Illuminazione per il Wc Beautique Hotel di Lisbona

L’intervento illuminotecnico di L&L Luce&Light caratterizza il progetto dell’ Hotel di Lisbona

La facciata è senza dubbio, la principale espressione della personalità di un edificio, in particolare se si tratta di un albergo. Nel caso del Wc Beautique Hotel, situtato in un’area mutliculturale della città, l’uso sapiente della luce è mirato ad attrarre l’attenzione dei passanti.

Light 2 Life, autore del progetto illuminotecnico, è riuscito a dare rilievo all’intero volume dell’edificio, ne ha evidenziato il concept e la palette di colori. Tanto che, nel varcarne la soglia, si viene letteralmente catturati dall’unicità del luogo, anche perchè, la reception ha l’aspetto di una vera e propria SPA!

La magia delle trasparenze e dei riflessi, l’uso dei piani retroilluminati e l’illuminazione nel suo insieme, sono davvero sorprendenti. Gli apparecchi presenti nella hall, nei corridoi e nel ristorante sono gli incassi da soffitto L&L Luce&Light, Quad 6.1, da 6W, 5000mA, 3000K, con ottiche arretrate orientabili 56°, a luce bianca.

Nel disegno della facciata, che ha previsto fasci di luce longitudinali e paralleli all’insegna luminosa, proiettati dal basso verso l’alto, sono stati impiegati i proiettori da esterno Kleo 2.0 // 4000K, 20W, sharp 16° di colore antracite. I fasci luminosi contrapposti, diretti invece dall’alto verso il basso, che delineano la facciata del piano terra dell’edificio, sono prodotti dall’applique Kocca 1.1 // 4000K, 8,5W, 230Vac, con il diffusore color antracite, dal design essenziale e dunque perfettamente mimetizzata nell’architettura.

Per le sottilineature luminose orizzontali sono stati utilizzati i profili lineari, su superficie, River Wall 1.2 // 4000K, 10W, 230Vac, con il diffusore lungo 520 mm.

A completamento dell’illuminazione esterna, troviamo inoltre, i segnapassi Lira 1.0 // 4000K, 6W, con ottica asimmetrica e gli incassi a bassa potenza Bright 1.0 // 3000K, 2W, 40° e Bright 1.1 // 3000K, 2W, 10°.