CIFF Guangzhou 2022.

Design trend, global trade, full supply chain

Animata dall’innovazione e dal design, CIFF – China International Furniture Fair è una piattaforma di business di importanza strategica sia per il mercato interno che per lo sviluppo dell’export; è la più grande fiera di arredamento al mondo che rappresenta l’intera filiera, riunisce aziende di alto livello, promuove nuovi prodotti, idee e soluzioni per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei mercati, organizza eventi online e offline e incontri B2B. Con il motto “Design trend, global trade, full supply chain”, CIFF dà un forte impulso per promuovere lo sviluppo dell’intera industria del mobile, dare risposte alle nuove esigenze dei mercati e offrire nuove concrete opportunità di business ai protagonisti del settore.

Lo straordinario successo di CIFF Guangzhou 2021, che ha fatto registrare + 20.17% di visitatori rispetto all’edizione 2019 svoltasi prima della pandemia, infonde entusiasmo e genera grandi aspettative per l’organizzazione della prossima edizione.

La 49th CIFF Guangzhou 2022 si svolgerà in due fasi organizzate per settori merceologici: la prima, dal 18 al 21 marzo, è dedicata all’arredamento casa, complemento e tessuto d’arredo, outdoor e tempo libero; la seconda dal 28 al 31 marzo ai mobili per ufficio, arredamenti per alberghi, spazi pubblici, commerciali e strutture sanitarie, materiali e macchinari per l’industria del mobile.
Al Canton Fair Complex di Guangzhou, su una superficie espositiva totale di 750.000 mq. sono attese oltre 4.000 aziende e più di 350.000 visitatori professionali.

Prima Fase | 18-21 marzo 2022

Durante la prima fase, nel settore Home Furniture saranno protagonisti i più importanti brand dell’arredamento domestico: andranno in scena gli imbottiti, le soluzioni per personalizzare l’area living e la zona notte e le ultime novità del design di alto livello. In questo ambito, spicca il ‘Design Spring’ Contemporary Chinese Furniture Design Fair che, dopo lo straordinario successo dell’ultima edizione, si espanderà da 2 a 3 padiglioni riunendo i più influenti brand, artisti e designer cinesi che contribuiranno a promuovere ulteriormente lo sviluppo del design cinese.
L’Homedecor & Hometextile si concentrerà sulle nuove tendenze della decorazione d’interni: complementi d’arredo, illuminazione, dipinti, elementi decorativi e fiori artificiali. Mentre l’Outdoor & Leisure sarà incentrato sulla presentazione di mobili da esterno come tavoli e sedie per il giardino, attrezzature e decorazioni per il tempo libero.

Seconda Fase | 28-31 marzo 2022

Durante seconda fase, l’Office Show, la più grande fiera al mondo dedicata all’ufficio, sarà dunque focalizzata sulle nuove tipologie di ambienti di lavoro, spazi pubblici e commerciali: oltre a sistemi e sedute per l’ambiente di lavoro, accessori per l’ufficio e mobili in metallo, troveranno adeguata collocazione e visibilità le soluzioni per l’ufficio intelligente, i mobili per l’assistenza medica e le esigenze delle persone anziane, l’arredamento per le scuole, gli hotel e gli spazi commerciali. In concomitanza, CIFM/interzum Guangzhou 2022, la più grande e importante fiera asiatica dedicata alle tecnologie per l’industria del mobile, ospiterà i principali brand cinesi e internazionali che proporranno le ultime innovazioni, i macchinari, i materiali, le superfici e i componenti per i mobili.

Innumerevoli saranno gli eventi tematici: mostre di design, seminari, conferenze che arricchiranno la fiera con contenuti di elevato livello culturale, fornendo interessanti approfondimenti, momenti di confronto e utili spunti di ispirazione e riflessione. Tra questi il CMF Trend Lab, il 2030+ International Future Office e molti altri ancora.

49th CIFF Guangzhou 2022 porrà grande attenzione al commercio internazionale. La pandemia ha fortemente influito anche sulle modalità di gestire i rapporti tra produttori cinesi e clienti internazionali. Con il Overseas Procurement Circle, CIFF intende quindi innovare e trovare sempre nuove soluzioni per sviluppare ulteriormente il network di oltre 200 mercati mondiali sviluppati in 24 anni di esperienza e offrire a buyer, gruppi di acquisto e operatori e.commerce internazionali le necessarie informazioni, servizi “round-the-clock” e una efficiente piattaforma “one-stop sourcing”.
Per soddisfare le nuove richieste e tendenze del commercio internazionale, sarà creata una zona Cross-Boarder e-commerce in cui verranno offerti servizi di ricerca prodotti e materiali, forum di approfondimento, opportunità di matchmaking, soluzioni e strumenti per globalizzare il commercio dell’arredamento.

Potrebbe interessarti:

Un commento su “CIFF Guangzhou 2022.

I commenti sono chiusi.