Aeeri, il tavolo sottilissimo

Arper presenta un nuovo tavolo disegnato dall’architetto Peter Kunz

Presentato al Salone del Mobile 2022 all’interno del concept The Project of Living, Aeeri è il nuovo tavolo disegnato dall’architetto svizzero Peter Kunz che per Arper firma il suo primo oggetto di design.

Come negli origami la carta viene piegata per creare delle forme, così in Aeeri un singolo foglio di acciaio viene piegato per dare vita a un tavolo snello e scultoreo.

Sorprendentemente sottile e leggero, Aeeri trasforma il tavolo in un gesto, traccia la linea di un profilo che ne esalta la vera essenza. Il risultato è un tavolo puro e pulito, senza tempo ed elegante. Perfetta sintesi di delicatezza e forza, Aeeri sembra creato da pura magia.

Illusionistico nella proporzione delle sue forme, Aeeri è una costruzione monoscocca ispirata all’ingegneria high-tech. Aeeri è realizzato con un singolo foglio di acciaio piegato, di 1 solo millimetro di spessore, piegato per creare un piano che è rigido e resistente, ma si adatta per trovare stabilità anche su pavimenti irregolari.

Aeeri è ugualmente a suo agio in uno studio come in una sala da pranzo. Rifinito in acciaio verniciato nero, bianco o rosso, il top si abbina a gambe in metallo, disponibili in due altezze, per un sofisticato look industriale, o a gambe in legno rovere europeo, certificato FSC, nella finitura naturale o nera. Aeeri è un esercizio di efficienza: costruito con soli cinque componenti leggeri e sostenibili, anche il suo imballaggio è stato progettato per essere il più sottile possibile, riducendone l’impatto ambientale anche nella fase di spedizione. Quando il suo ciclo di vita giunge al termine, Aeeri può essere facilmente disassemblato per essere riciclato

Potrebbe interessarti: