Un premio per Mirra di Herman Miller

Herman Miller ha partecipato per la prima volta al concorso ‘Premio innovazione amica dell’ambiente’ aggiudicandosi il primo premio con la sua seduta Mirra. La motivazione con la quale è stato aggiudicato il premio indica Mirra come “Un pregevole esempio di prodotto d’arredamento progettato per essere compatibile con l’ambiente in tutte le fasi del suo ciclo di vita: dall’ideazione alla realizzazione fino alla dismissione”.

I criteri generali con i quali sono stati assegnati i premi riguardano: la riduzione dell’impatto ambientale in tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto; il miglioramento rispetto all’esistente; la scelta, già in fase progettuale, di materiali, processi di fabbricazione, distribuzione, uso e dismissione con criteri ecocompatibili; la durata del prodotto; la riciclabilità/riuso dei componenti; l’uso di energie rinnovabili; riduzione di emissioni tossiche e nocive.

La seduta Mirra, disegnata dallo Studio 7.5, rispecchia pienamente questi criteri in quanto si pone come prodotto concepito, progettato, realizzato e distribuito in modo totalmente eco-compatibile grazie ad un team di 400 persone suddiviso in 9 gruppi che, rispettando il rigido protocollo Design for Environment (DfE), opera per questa finalità. I criteri che hanno portato la giuria a premiare la seduta Mirra sono legati a parametri oggettivi e quantificabili quali: riciclabilità del prodotto 96%, contenuto di materiale riciclato 42%, realizzazione usando energia proveniente da fonti rinnovabili (50% geotermico, 50% eolico), garanzia di 12 anni su tutti i suoi componenti, facilità di smontaggio, recupero degli imballaggi.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>