Sense, la scrivania flessibile di Hermann Miller

Componibile, flessibile, Sense è un sistema innovativo di scrivanie attrezzate, progettato da Daniel Korb per Hermann Miller, con diversi colori e configurazioni.

Semplice e performante, Sense crea una postazione di lavoro “su misura”, adattandosi alle esigenze individuali di ogni lavoratore. Che puo’ personalizzare la configurazione della scrivania, con una serie di accessori da comporre a piacimento, con estrema facilità. Portacarte, portapenne, schermature, cassettiere diventano elementi che connotano lo spazio, anche grazie ai brillanti colori disponibili.

L’ambiente di lavoro si trasforma quindi in uno spazio flessibile, che asseconda in modo agile e moderno l’identità aziendale, conciliando il desiderio, molto personale per ciascuno, di differenziare la workstation secondo le proprie inclinazioni e abitudini organizzative.

Perfetto per l’home office, Sense si presenta con diverse combinazioni: disposto a 120° è adatto a lavori in team, ai call centre, ai servizi per il cliente; ma puo’ essere utilizzato anche per sale riunioni o per configurazioni lineari, avendo semplicissimi incastri brevettati.

Una struttura a trave unica in acciaio unifica il sistema di cablaggio, schermature, accessori, gambe regolabili secondo un vocabolario standardizzato molto pulito. Un efficiente sistema di montaggio “plug & play” consente di connettere e incastrare la scrivania e i relativi accessori, senza altri strumenti necessari. In pochi secondi e con estrema facilità. Ancora una volta, Herman Miller produce design d’eccellenza con dettagli innovativi.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>