Orgatec 2008 – Padiglione 8

Dauphin Group – Padiglione 8
Si presenta con i suoi quattro marchi indipendenti la Dauphin HumanDesign Group, realtà tedesca a conduzione familiare che, nell’arco degli ultimi 56 anni, è passata da piccola azienda costruttrice di mobili a holding internazionale.
Benché il gruppo abbia nel tempo diversificato le proprie attività in settori merceologici diversi, il core business rimane la “realizzazione di mondi di lavoro personalizzati“.
Profondamente radicato nel settore dell’arredamento  ufficio, Dauphin group si presenta in fiera forte del proprio know how tecnologico e della propria varietà produttiva.
Il primo brand del gruppo, Dauphin, propone la nuova serie di sedute per ufficio “Lordo”: sedie intelligenti che prevengono l’assunzione di una postura sbagliata grazie al brevetto Syncro-Dynamic.
E’ invece firmata Trend office la famiglia di sedie girevoli “Dat-o”: colorata e versatile, risponde alle esigenze di un mercato giovane in cui prioritario è il rapporto qualità-prezzo.
Chiudono la panoramica i sistemi strutturali per ottimizzare gli spazi, di Bosse Design e la serie di sedie e mobili per lounge e seminari di stile esclusivo firmati dalla svizzera Zuco.
Sinetica – Padiglione 8
Si conclude con Orgatec l’affascinante percorso dei sensi che Sinetica ha portato avanti quest’anno.
Cominciato da Ofitec 2008 con l’udito e proseguito con il Salone Ufficio di Milano in compagnia dell’olfatto, a Colonia l’itinerario polisensoriale si conclude con l’olistica “sinestesia”.
Percezione contemporanea di più sensazioni, la sinestesia – o come l’azienda la definisce Sinetistesia –  è la capacità di rappresentare in ogni prodotto una molteplicità di valori sensoriali, etici e culturali.
Così la reception Factory comunica – con semplicità e versatilità – sensazioni, emozioni e valori; dinamismo compositivo e versatilità cromatica sono invece le parole d’ordine di Glamour, sistema di arredo in linea con le più moderne tendenze della tecnologia e del design.
Le inaspettate sfaccettature di Diamond – sistema d’arredo operativo dall’esclusivo design triangolare – trasmettono un immediato senso di anticonformismo e originalità.
Prodotti differenti per differenti sensazioni; da sentire e vivere con i sei sensi che Sinetica svela.
Nurus – Padiglione 8
Con i suoi 800 mq di esposizione, la turca Nurus ha catturato l’attenzione dei quasi 6000 visitatori che si sono soffermati ad ammirarne le novità.
Ipertecnologici e ad alto contenuto di design, i prodotti esposti: a partire dal vincitore del Reddot design award 2007 – il sinuoso sistema di arredi U too – che si inserisce facilmente in qualsiasi contesto lavorativo grazie alla struttura angolare in alluminio fuso.

La ricca combinazione di materiali e colori regala al sistema modulare freschezza e dinamismo mentre l’ampia gamma di accessori disponibili lo completa e lo rende estremamente funzionale.
L’attento sguardo del visitatore viene catturato dalle impalpabili linee di Next, minimalista tavolo executive disegnato secondo i principi di purezza e contrasto.
Le sue semplici forme geometriche creano un virtuoso gioco di vuoti e pieni che incanta per la sua eleganza.

Ricorda la danza dei Dervisci il tavolino da caffè Sema: simbolo di equilibrio e armonia, il tavolo – disponibile in differenti altezze e dimensioni – ha il piano girevole e delle aste mobili che possono essere usate come portariviste.

Girsberger – Padiglione 8
Attenzione per i dettagli e alto livello qualitativo caratterizzano le sedute della svizzera Girsberger.
Ne è testimone esemplare l’ultima nata AL3: eccezionale seduta da ufficio in alluminio con un meccanismo invisibile e un’estetica a 360°.
Perfetta sintesi tra tecnica e design, la seduta colpisce tanto per l’estetica organica ed armoniosa, tanto per i dettagli tecnici di struttura e basamento.
Terza al mondo tra le sedute realizzate in alluminio di qualità superiore, AL3 vanta, tra le innovazioni, una nuova posizione del meccanismo di regolazione dello schienale.
Il dispositivo – da sempre in posizione orizzontale sotto la seduta – viene per la prima volta posizionato verticalmente, e può in questo modo nascondere l’inestetica struttura meccanica.
Il comfort totale è inoltre garantito da un congegno – articolato su 3 assi e brevettato Girsberger – che assicura la totale adattabilità della struttura ai movimenti dell’utilizzatore.
Disponibile in due versioni di base, AL3 è proposta anche equipaggiata di poggiatesta e braccioli.
Sedus – Padiglione 8
Un’azienda bonsai ricreata per l’occasione in un open space di 1300 mq e 12 m di altezza: questo lo scenario dello stand di Sedus.
In linea con la precedente edizione di Orgatec, l’azienda presenta l’evoluzione della nuova concezione del posto di lavoro: Place 2.5 – la nuova cultura emozionale dell’ufficio.
A metà strada tra il 2nd place (luoghi di lavoro) e il 3rd place (luoghi di svago e divertimento), Sedus propone l’ambiente 2.5: perfetto spazio emozionale e sensoriale che si adatta alle singole esigenze e che integra funzionalità, ergonomia ed estetica ad aspetti più ludici e rilassanti.
Il progetto prevede l’azione sinergica di professionisti specializzati in interior design, botanica, olfattologia, illuminazione e molte altre discipline volte a creare ambienti in cui convivano dovere e piacere.
Numerosi i prodotti che, in linea con questa nuova tendenza, sono stati presentati alla manifestazione fieristica: dal sistema di tavoli a effetto filigrana Sedus Temptation, alla Sedus meet chair & table per casinò e mense, fino all’innovativo programma di sedili girevoli Crossline.
Giroflex – Padiglione 8
Nel rinnovato stand dell’edizione 2008 di Orgatec, molte le novità presentate dall’azienda svizzera. La Giroflex 757 si rivolge al segmento di mercato più prestigioso, la serie 434 è stata ampliata con tre nuovi modelli di sedie per l’attesa, molto adatte a spazi pubblici e commerciali: un modello con seduta in aggetto e due modelli su quattro gambe. La serie 434 combina, invece, un design moderno con le ultime acquisizioni dell’ergonomia, offrendo al contempo un prezzo particolarmente interessante. La Giroflex White Line, lanciata già nella primavera 2008, è una linea di sedute fresche ed eleganti, presentate in colori chiari, per un ambiente giovane e luminoso. E’ stato presentato anche Polygon, un sistema antesignano di sedute e panche, ideale per conferenze e spazi pubblici, progettato dal designer Werner Zemp.
Waldmann – Padiglione 8
L’azienda tedesca ha presentato le più recenti e innovative soluzioni di illuminazione per ufficio, basate su alcuni principi fondamentali cari alla Waldmann: tecnologie a consumo ridotto, attenzione alla salute e alla sicurezza, soddisfazione dei fruitori, dettagli curatissimi. Tra i prodotti presentati a Orgatec, la superficie a microprismi Ambio, una tecnologia che elimina i fastidiosi riflessi della luce artificiale; la lampada a stelo Ataro, che fonde un design moderno ad una tecnologia di qualità  superiore; la lampada da scrivania Maia progettata per avere un’altissima efficienza luminosa e grandi qualità estetiche e funzionali.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>