Blueindustry#9: pranzi al buio con menti straordinarie

Il nono volume della collana editoriale Blueindustry, che illustra esperienze e sperimentazioni del gruppo Fantoni.

Blueindustry#9 – on the hub ha preso forma attraverso i “pranzi al buio con menti straordinarie”, una serie di incontri al buio, durante i quali professionisti provenienti da svariati settori si sono confrontati raccontando le proprie storie professionali, riflettendo sul significato del proprio mestiere, guardando con stupore al grande mutamento cui hanno l’occasione di contribuire. Ne risulta un mondo ricostruito daccapo, con valori profondamente umani e processi ancora in via di definizione.

Un progetto di ricerca per rintracciare i paradigmi che muovono il mondo del lavoro oggi e il cambiamento dei luoghi ad esso deputati di Milano design Factory voluto da Fantoni e Matteo Ragni Design.

7 incontri e 7 temi che spaziano dal Talento all’evoluzione del coworking, dal Fare Bene del Bene al cambiamento dell’editoria di settore, passando per la progettazione degli spazi, con l’obiettivo di creare un corto circuito occasionale e misterioso, un pranzo fra esseri umani che questa mutazione, non solo la vivono, ma la cavalcano e la guidano. Gente che dà un senso nuovo alle parole e al tempo che spendiamo nelle nostre attività e nei nostri progetti.

La pubblicazione Blueindustry#9 – on the hub, raccoglie e sintetizza i temi che ruotano intorno al progetto, al lavoro e all’industria. Un libro ricco di spunti di riflessione il cui senso è condensato in 7 parole che ridefiniscono il lavoro, le ragioni per cui lavoriamo e i valori che sostengono l’operare delle persone oggi: Passione, Condivisione, Coraggio, Equilibrio, Relazione, Evoluzione, Ampiezza.

Uno strumento fruibile anche per il lettore meno erudito sui temi più specifici parte della collana Blueindustry, edita da Fantoni.

Per maggiori informazioni: onthehub.milanodesignfactory.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>