I numeri di Orgatec 2008

Con quasi 62.500 visitatori provenienti da 113 Paesi diversi (+ 9,3% di affluenza rispetto alla scorsa edizione) e 673 aziende espositrici rappresentanti 39 nazioni – una settantina le italiane presenti – si è conclusa sabato 25 ottobre l’edizione 2008 di Orgatec.

Il bilancio è estremamente positivo: il considerevole aumento di visitatori, la loro alta qualificazione professionale e l’elevata internazionalità incoronano Orgatec fiera leader a livello mondiale dei mobili per ufficio e degli arredi per il settore terziario.

Nei cinque padiglioni, dispiegati su una superficie lorda di 130.000 mq (cresciuta del 13% rispetto al 2006), gli espositori (per il 61% stranieri) hanno testimoniato il motto della fiera “L’ufficio come fattore di successo” presentando innovative soluzioni volte a migliorare motivazione, produttività e creatività.

Novità assoluta per l’edizione 2008 è stata Ultima Office, la più vasta ricerca di mercato condotta sull’Ufficio del futuro a cui hanno partecipato circa 2000 persone.
Ne è emerso un ritratto nitido del luogo di lavoro ideale che, sebbene flessibile e mobile, dovrà essere aperto e comunicativo senza limitare la libertà individuale.

Momento saliente della manifestazione è stata l’assegnazione dei Best office Award: giunto alla 3° edizione il riconoscimento premia le migliori idee avveniristiche per l’ufficio ed è stato quest’anno conferito all’Agenzia immobiliare Stockland di Sidney ed alla Hellman Worldwide Logistics, azienda logistica di Osnabruck.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>