Flap di Caimi trionfa alla prima edizione dei Design Europa Awards

Caimi Brevetti con il pannello fonoassorbente Flap disegnato da Alberto e Francesco Meda, è stato dichiarato il progetto migliore tra i 4 finalisti della categoria Imprese piccole ed emergenti, vincendo il prestigioso premio alla prima edizione del Design Europa Awards, organizzato dall’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), per celebrare l’eccellenza nel settore del design e della sua gestione tra i titolari di disegni e modelli comunitari registrati (DMC).

design-europa-awards_caimi-brevetti

I vincitori sono stati decretati da una giuria internazionale, proveniente dal mondo aziendale, della progettazione e della proprietà intellettuale ed annunciati alla presenza del sottosegretario di Stato della Repubblica italiana Antonio Gentile e la baronessa Neville Rolfe, ministro della proprietà intellettuale del Regno Unito.
La cerimonia si è svolta presso l’UniCredit Pavilion uno dei luoghi più rappresentativi di Milano ed è stata l’occasione per sottolineare l’importanza del design per l’economia dell’Unione Europea.

In base a uno studio effettuato dall’EUIPO e dall’Ufficio europeo dei brevetti infatti le industrie che fanno un uso intensivo del design hanno contribuito per oltre 243 miliardi di euro al saldo del commercio estero dell’UE, generando il 18 % del PIL e creando 38,7 milioni di posti di lavoro.

flap-caimi-brevetti-flap-winsLa giuria ha apprezzato oltre alla storia di questa azienda e alla ricerca che da sempre porta avanti insieme al design dei suoi prodotti, la commistione di elementi visivi e tattili presenti in questo prodotto e la fusione armoniosa tra design d´interni e design industriale.

Un altro aspetto posto in risalto è naturalmente “l’uso sofisticato e intelligente del sistema dei DMC (disegni e modelli comunitari)” da parte dell’azienda attraverso la strategia di gestione della proprietà intellettuale.

Ecco la motivazione della giuria:
Pannello fonoassorbente Flap (titolare del DMC e fabbricante: Caimi Brevetti, designer: Alberto e Francesco Meda) progettato dal duo padre e figlio Alberto e Francesco Meda per Caimi Brevetti. I giurati hanno apprezzato la combinazione di elementi visivi e tattili del prodotto, nonché il modo in cui lo stesso funge da ponte tra il design industriale e di interni. Un altro aspetto posto in risalto dalla giuria è stato l’«uso sofisticato e intelligente del sistema dei DMC» da parte dell’azienda attraverso la sua strategia di gestione della proprietà intellettuale.

 

 

caimi-brevetti-euipo-premiazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>