Euroluce Review: Padiglioni 20, 22 e 24 – parte 1

La Redazione di LighitingBit presenta la consueta Review di aziende e prodotti, visti tra i padiglioni della Fiera.
ING. CASTALDI ILLUMINAZIONE
Sono narratori dell’evoluzione aziendale i prodotti presentati da Ing. Castaldi Illuminazione: apparecchi di illuminazione di tipo stagno e antideflagrante per porti, dighe, fabbriche, stazioni, metropolitane prima della crisi della grande industria italiana e soluzioni per l’illuminazione architetturale e degli spazi esterni.
Proposte – quelle posteriori al riposizionamento aziendale –  che, grazie alle loro caratteristiche estetico-tecniche, hanno acquisito nel tempo un’identità inconfondibile, unica e globalmente riconosciuta da numerosi premi.
Oggi Castaldi sfida il mercato poggiando la propria identità su tre punti cardine: prodotto, qualità, cliente.
Le novità dell’azienda sono il risultato dell’impegno nella ricerca e sviluppo per ottenere soluzioni ai bisogni di un cliente sempre meno generico e sempre più esigente.
Soluzioni e proposte in cui il design si sposa con la facilità d’uso e con l’alto livello qualitativo dei materiali e delle procedure produttive.
Prodotti come Edra/C, lampada da parete fluorescente compatta a risparmio energetico le cui linee minimali nascondono sofisticati soluzioni tecniche e costruttive che rendono l’apparecchio completamente stagno – e quindi adatto sia ad ambienti interni sia esterni – e in grado di diffondere una luce morbida e calda senza nessun tipo di abbagliamento.
ILTI LUCE
Azienda di riconosciuto valore internazionale e fiore all’occhiello del made in italiano, Ilti Luce si presenta a Euroluce con le sue molteplici linee e la con la sua lunga esperienza illuminotecnica.
Partendo dalla geniale intuizione di un’illuminazione a fibre ottiche specificatamente studiata per l’illuminazione e la preservazione delle opere d’arte (l’attuale F.O.M., Fibre Optic Museum), l’azienda ha, negli anni, ampliato la propria offerta per soddisfare tutte le esigenze di chi progetta con le fibre ottiche e supportare progettisti e architetti con soluzioni spesso custom made.
Numerose sono – ad oggi – le linee proposte da questa azienda internazionale – leader nella produzione di prodotti di design innovativi ad alto contenuto tecnologico – finalizzate alla risoluzione di esigenze di illuminazione nel campo architetturale.
Nascono così le linee Ilti Next, serie di prodotti in cui all’innovazione tecnologica si sommano materiali d’avanguardia; Ilti Innovation, linea basata sulle applicazioni delle lampade a fluorescenza, fino a Ilti Leds, le cui novità abbiamo ammirato a Euroluce.
Tra le più complete sul mercato la linea comprende, oltre a una serie di apparecchi da incasso e da esterni con Led ad alta resa, anche un’ampia serie di soluzioni illuminotecniche per le specifiche esigenze dei progettisti.
Ne è esempio Exalight, sistema modulare a LED dal corpo in metallo e spessore di 11 mm con finitura bianca o nera opaca.
MARTINELLI LUCE
Quando al decoro e al più nobile concetto di design si abbinano alte performance tecniche e attento rigore nella scelta dei materiali, nascono le soluzioni di Martinelli Luce.
Realtà solida e dalla forte identità, fondata sulla costante ricerca formale e applicativa, l’azienda – attraverso le novità presentate a Euroluce – ben testimonia la perenne volontà che la contraddistingue dalla sua fondazione, a opera di Elio Martinelli, negli anni ’50.
Una volontà basata sulla necessità di realizzare prodotti che – lontani dall’essere meri esercizi di stile – siano oggetti di uso reale e quotidiano, in cui semplicità e rigore formale si fondano con avanzate rese tecnico-qualitative.
Dalle “lampade decorative”, a quelle architettoniche che incorporano la luce nel progetto come elemento fondamentale, dalle maxi – lampade, ai corpi illuminanti fatti di “luce-colore”: tutte le soluzioni Martinelli considerano la materia luce quale elemento plasmabile e mezzo di espressione della creatività dell’utilizzatore.
È, allora, divertente e anticonformista la lampada da appoggio Elica, singolare con la sua forma monolitica Cleo, imponenti senza essere ingombranti le maxi lampade Holelight, morbida nelle forme e nella diffusione della luce la serie Corona.
Lampade dall’aspetto diverso ma dalla comune anima: offrire soluzioni che diano corpo all’idea, che la concretizzino, che la facciano diventare personale realtà.
NORLIGHT
Propositivo, relazionale, open minder, energetico come il colore scelto per identificarne l’identità: è l’approccio Orange di Norlight, azienda lombarda che si presenta quale realtà innovativa e dal “differente modello di pensiero comune”.
Lighting different”, quindi, per dare e creare valore, fornire consulenza professionale e non solo produzione, per modellare estetiche, soluzioni innovative e realizzazioni personalizzate.
Questa è Norlight. Azienda dalla ventennale esperienza nella progettazione e produzione di soluzioni illuminotecniche all’avanguardia e personalizzate.
Di grande effetto scenico l’installazione dei famosi apparecchi Bubble in verticale e sorprendenti le novità proposte: GEO e GEO Spot, la famiglia ILLO (che oltre al modello S già conosciuto si arricchisce delle versioni M ed XL), Lady, Libra Wall, Etoile Mer e DNA.
Lampada, quest’ultima, dalle molteplici configurazioni per un’illuminazione morbida e ben distribuita nell’ambiente.
La sua forma poligonale completa di schermo in policarbonato opacizzato traslucido permette di creare configurazioni aggregate e linee rette o spezzate non solo per illuminare, ma per arredare l’ambiente in modo sempre diverso ed efficace.

SELENE ILLUMINAZIONE
Sono in grado di inserirsi nei più svariati contesti e ambienti grazie alla loro estetica sempre coerente e peculiare. Sono le proposte Selène, collezioni mai sopra le righe che riescono – grazie al sodalizio tra antica arte vetraia e attenzione alle evoluzioni di moda e design – a soddisfare le esigenze di un pubblico largamente eterogeneo, dal più tradizionale al più innovativo.
La scelta del vetro quale elemento fondante di tutta la produzione – materiale tradizionale, dalle mille sfaccettare e usi, elegante e fautore di caleidoscopici giochi di luce – ricorda le magiche atmosfere lunari, pianeta misterioso da cui l’azienda – nella sua traduzione greca – prende il nome, per trasferirne atmosfere e sensazioni nel vivere domestico.
Così le nuove collezioni 2009 Kubetto,Trave, Bloom, Papiro, Colorado e Concentrik ci catapultano in un universo fatto di forme ricercate, materiali puri e riccamente lavorati, illuminazioni d’atmosfera e sorprendenti.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>