Cresce l’informazione on line

25,6 sono i milioni di navigatori: il 44% della popolazione totale. 81 i minuti spesi on line giornalmente dall’utente tipo. 82 su 100 i navigatori in possesso della banda larga, che permette la diffusione di contenuti multimediali più ricchi ed accurati.

Sono i dati più che incoraggianti forniti da Nielsen Net Ratings (società leader nel campo dei media e delle ricerche di mercato) ed Audiweb (che realizza e distribuisce dati sull’audience on line): a dimostrazione di quanto il web stia prendendo sempre più piede all’interno della nostra vita quotidiana.

Eccellenti le performance ottenute negli ultimi mesi: il trend di crescita è più che positivo (+12,1% rispetto all’anno scorso) così come quello di penetrazione tra gli utenti.
Basti pensare all’utilizzatore medio della news on line: non più solo giovanissimo e nato con il web, ma anche adulto ed over50, che sostituisce il giornale cartaceo con quello on line. Un comportamento, questo, attuato da circa il 60% degli utilizzatori di siti di news on line, che prediligono aree di interesse legate all’intrattenimento ed alla ricerca di informazione.

È un cambiamento epocale: palese testimonianza dell’evoluzione negli usi di una società che dimostra sempre più fiducia verso il web e le sue potenzialità.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>