WiSilica e iGuzzini insieme per un’illuminazione intelligente Bluetooth

Una partnership strategica per fornire nuove soluzioni di illuminazione people-centric

WiSilica, fornitore di soluzioni IoT di classe mondiale per ambienti intelligenti, e iGuzzini illuminazione, leader internazionale nel campo dell’illuminazione architetturale, annunciano una partnership strategica per sviluppare soluzioni intelligenti destinate a un’ampia gamma di applicazioni illuminotecniche. La collaborazione mira a costruire, in modo efficiente, un know-how condiviso nell’illuminazione ‘people-centric’, sia in termini di Smart Light Control che di Smart Light Services.

I dispositivi di controllo e le app intuitive fornite da WiSilica, insieme all’ampio portafoglio di soluzioni per l’illuminazione di iGuzzini, consentono una vasta gamma di applicazioni attraverso installazioni semplici ed efficienti dal punto di vista energetico nei luoghi della cultura, del lavoro, del retail, delle città, delle infrastrutture e dell’hospitality & living.

Sfruttando il protocollo Bluetooth Low Energy, la luce può essere facilmente gestita da un dispositivo mobile o si possono fornire informazioni e servizi aggiuntivi per gli utenti.

Grazie alla tecnologia BLE – ormai inclusa in ogni dispositivo – la luce diventa portatile, facilitando così l’installazione, la programmazione e la gestione del sistema. Il controllo remoto è possibile anche tramite un protocollo IP attraverso un’interfaccia BLE-WiFi, sempre con uno smartphone o direttamente online. Inoltre, la luce può anche creare nuovi servizi intelligenti a beneficio dei gestori e degli utenti. In particolare, grazie alla tecnologia beacon integrata nel sistema di illuminazione e al protocollo BLE, è possibile ricevere informazioni digitali attivando servizi di proximity marketing (notifiche push), indicazioni di percorso (indoor navigation) o dati sull’utilizzo degli spazi (occupancy/ space management) direttamente su un device.

“Siamo entusiasti di collaborare con iGuzzini e di lavorare insieme a un innovatore dell’illuminazione architetturale, professionista riconosciuto a livello mondiale”, ha dichiarato Suresh Singamsetty, CEO di WiSilica. “La nostra esperienza nelle capacità wireless e nell’automazione supporta iGuzzini nel controllo preciso delle luci e nell’incremento del risparmio energetico. Inoltre, i nostri dispositivi conformi al protocollo DALI consentono loro di integrarsi con flessibilità in vasti ecosistemi senza soluzione di continuità”.

La piattaforma IoT di WiSilica

WiSilica ha fatto da pioniere realizzando la prima piattaforma IoT al mondo location-aware, ARIXA, che abbina l’illuminazione intelligente ai servizi di localizzazione in tempo reale. La piattaforma integra perfettamente hardware, middleware, cloud e interfacce applicative per alimentare una vasta gamma di applicazioni. Grazie all’efficienza combinata delle due aziende, i clienti possono ora accedere facilmente a sistemi di illuminazione aperti, connessi, automatizzati e facilmente gestibili.

“Il nostro obiettivo è sempre stato quello di supportare la comunità illuminotecnica offrendo il maggior numero possibile di soluzioni per i loro progetti in tutto il mondo e soddisfacendo le loro esigenze di
flessibilità ed efficienza”
ha dichiarato Massimiliano Guzzini, Vice Presidente e Chief Marketing Officer di iGuzzini illuminazione. “A differenza di altri proprietary standards, la tecnologia Bluetooth consente l’interoperabilità permettendo ai nostri clienti (sia progettisti che clienti finali) di abbinare soluzioni di illuminazione multiple e ottimizzare l’intero sistema in termini di tecnologia, prestazioni e costi di progetto grazie alla sua grande adattabilità, affidabilità e facilità d’uso”.