Trasparenza veneziana, firmata Seguso

Prende spunto dalle atmosfere delle barene veneziane, Canneto, nuova e scenografica istallazione luminosa di Seguso.

Là dove la terra emerge dall’acqua e le vegetazioni si riflettono negli specchi d’acqua creando giochi di luci e immagini speculari, così Canneto di Seguso sembra una cascata rovesciata che, irregolare, si riflette all’interno di ambienti contract.

Disegna con la luce lo spazio, sfiora la terra con i suoi lunghi elementi in vetro di Murano, risale e crea aperture simili a passaggi disegnati dalla natura.

Nuances tenui e sfumate, che vanno dal verde chiaro del mare al beige dell’argilla, creano un’armonia leggiadra e di gusto contemporaneo, mentre i singoli elementi danno vita ad una modularità – articolabile sia in altezza sia in lughezza – che può assumere dimensioni oltre i 10 m di estensione e altezza.

Sospesa in aria e di forte impatto visivo, Canneto può essere illuminato a led, a incandescenza e a fibre ottiche.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>