Studio Sanaa in mostra a Vicenza

L’architettura giapponese d’avanguardia ritorna fino al 5 marzo 2006 alla Basilica Palladiana di Vicenza, con una mostra monografica su Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa – Sanaa, lo studio di Tokyo che ha firmato alcune fra le più innovative e stimolanti opere di architettura costruite di recente in tutto il mondo: dal Museo di Arte Contemporanea del XXI secolo a Kanazawa (Leone d’Oro alla Biennale di Venezia dello scorso anno), al progetto vincitore del concorso per il nuovo Learning Center del Politecnico di Losanna, dalla sede Dior a Omotesando (Tokyo), a quella della casa farmaceutica Novartis di Basilea.

La mostra è caratterizzata da una installazione appositamente progettata dallo studio Sanaa per il salone della Basilica Palladiana: un allestimento che ricrea le condizioni spaziali e ambientali della loro architettura, nel quale le opere esposte (disegni, foto, proiezioni e modelli a grande scala) fluttuano in una luce bianchissima e surreale.

La mostra è organizzata da Abacoarchitettura, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Vicenza, dell’Ordine degli Architetti di Vicenza, dei Costruttori Edili dell’Associazione Industriali e della Camera di Commercio vicentina ed è realizzata con il sostegno di alcuni sponsor, tra cui Unifor, marchio leader nell’arredo per uffici. Catalogo Electa.


Database prodotti Unifor


Scheda azienda Unifor


Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>