SaloneUfficio 2008 Review: concorso “Ufficio fabbrica creativa”

SaloneUfficio 2008 Review: concorso “Ufficio fabbrica creativa”

Principale evento legato al SaloneUfficio è stato “Ufficio Fabbrica Creativa, work in progress”, il concorso aperto a tutti gli espositori, dedicato alla memoria dell’ingegnere Paolo Borsani, presidente di Assufficio scomparso lo scorso marzo, fautore e animatore del progetto Ufficio Fabbrica Creativa. Sono state 30 le aziende espositrici che hanno aderito presentando un progetto per una delle categorie ambienti di lavoro, prodotti/arredi per il lavoro, installazioni sull’ambiente del lavoro.

I progetti sono stati valutati nella prima giornata del Salone da una giuria composta da personalità trasversali al settore del lavoro: Maria Grazia Mazzocchi, presidente Domus Academy; Luca Paolazzi, direttore del Centro Studi di Confindustria; Roberta Pellegatta, conduttrice del programma Job 24 di Radio 24; l’artista di fama internazionale Michelangelo Pistoletto; Emilio Reyneri, professore ordinario di sociologia del lavoro presso l’Università degli Studi Milano Bicocca.

I vincitori e le relative motivazioni:

premio ambienti di lavoro
Fantoni per Natural Office
“Spazio di lavoro dal quale si evince un’attenta ricerca di base che tiene conto del risparmio energetico, della riduzione dei rumori e dell’uso di materiali non inquinanti. Il tutto risulta adatto a favorire la concentrazione nel quadro del lavoro di gruppo”.
premio prodotto/arredi per il lavoro
Frezza per My Desk
“Sistema di arredi per ufficio ad alta modularità e flessibilità che permette la coesistenza e il dialogo fra diversi fruitori dello spazio lavorativo. Il prodotto dà anche un’impressione di economicità che lo rende particolarmente adatto a un contesto di lavoro giovanile”.
premio installazioni sull’ambiente del lavoro
Line Kit per Dream Office Contest
“Progetto-concorso su Second Life che utilizzando le nuove tecnologie dà voce con originalità ai desideri e all’immaginazione dei potenziali utenti di un ufficio moderno”.

 

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>