Salone Ufficio: una passeggiata tra gli stand – seconda puntata. Il padiglione 24.

Proseguiamo il giro al Salone Ufficio, la fiera sull’arredo ufficio che si è conclusa il 17 Aprile, proponendo alcune novità viste al padiglione 24.

ARES LINE

Allo stand di Ares Line si punta l’attenzione su PF3: una collezione per attesa disegnata da Pininfarina, composta da seduta, divano e tavolino.
Con PF3 Ares Line vuole proporre una soluzione destinata alle hall degli ambienti più esclusivi che consenta una collocazione trasversale: dall’ufficio, alla casa, al contract fino alle aree conference. Allo scopo la collezione unisce design e comodità ad una modularità di alto livello che ne consente infinite combinazioni.
Nel concepire il prodotto un’attenzione particolare è stata riservata all’eco sostenibilità, PF3 è infatti smaltibile al 100%.

Photogallery

BRUNOFFICE

Il nuovo programma direzionale Shuttle disegnato da Silvano Barsacchi per Brunoffice è “il perfetto equilibrio” di alto contenuto tecnico, solidità ed elegante design.
La struttura della scrivania, dall’aspetto solido e “di carattere”, può essere rea­lizzata interamente in metallo con finiture verniciate e satinate o in un particolare materiale plastico laccato.
I piani, dall’incredibile eleganza, possono essere in vetro o in MDF laccato in vari colori.
Il programma comprende anche appendici, contenitori libreria e moduli boiserie.

Photogallery

CODUTTI

Codutti si è presentata al Salone Ufficio su uno spazio espositivo di 200 mq per il debutto di ben 6 nuove collezioni d’arredo.
Tra le varie proposte fà bella mostra di sé la splendida collezione d’arredo direzionale Alfa Omega pensata sia per chi richiede il presidenziale classico sia per chi privilegia la modernità high-tech. A questo scopo sono disponibili due modelli – classico e moderno – entrambi dal design fortemente caratterizzante e con inaspettate funzionalità tecnologiche.

Una particolarità è il dispositivo nascosto nella scrivania che permette di effettuare telefonate ed ascoltare musica.

Photogallery

DIEFFEBI

Fortemente convinta che il design abbia una componente di funzionalità oltre che di piacevolezza estetica, Dieffebi si affida alla mano elegante di Hangar Design Group per la progettazione di Dot Box, sistema di archiviazione componibile rivolto all’ufficio ma anche ad ambienti living o collettività.
Grande libertà di composizione è la parola d’ordine del sistema: permette variazioni dimensionali sia in verticale che in orizzontale ed è composto da elementi sovrapponibili e componibili a partire da un unico modulo originario assemblabile in totale libertà. Si può inoltre scegliere tra versioni a giorno, con cassetti, con cassetto classificatore o con anta a ribalta.

Photogallery

DOIMO OFFICE

Al Salone Ufficio 2011 fa il suo esordio la nuova “nata” Doimo Office, divisione aziendale di Doimo Cityline, sorta dall’esperienza del Gruppo Doimo, leader nel settore arredamento, con proposte che vanno dai sistemi operativi e direzionali ai programmi per aree collettive fino alle pareti divisorie.
Tra i prodotti esposti non passa inosservata, per la sua originalità e “freschezza”, la linea d’arredo per aree lounge Easy Living progettata da Simone Micheli: un’interessante e innovativa visione di queste aree dell’ufficio, reinterpretata in chiave quasi ludica attraverso una dimensione di grande creatività.

Photogallery

ESTEL

Allo stand di Estel Office erano in mostra una serie di soluzioni che interpretano il nuovo habitat del lavoro unitamente ad una forte componente culturale dei grandi maestri dell’architettura e del design.
Di grande impatto il sistema d’arredo direzionale Deck disegnato da Jorge Pensi che mira ad un utilizzo totalmente trasversale “tra lavoro e vita privata”.
Deck si caratterizza per la combinazione equilibrata di solidità e leggerezza: “volumi importanti” sembrano flottare sopra una leggera base in metallo. Accurato l’accostamento di pelle legno e metallo.

Photogallery

FREZZA

Frezza presenta due collezioni d’arredo direzionali puntando come sempre sulla qualità dei materiali e degli standard produttivi e garantendo un grande impatto estetico.
Una di queste è Ono, caratterizzata dalla possibilità di essere personalizzata con dettagli di qualità tramite abbinamenti e soluzioni stilistiche di grande pregio.
Un elemento originale di Ono è rappresentato dalla superficie del piano di lavoro della scrivania suddivisa “in formelle” con cui si possono creare diversi “giochi” con alternanze di elementi in essenza sapientemente collegati a formelle rivestite in pelle.

Photogallery

LAS MOBILI

“Nice to meet you”, con questo slogan Las Mobili presenta il nuovo sistema d’arredo di ricevimento Nice pensato per non passare inosservato.
Nice si distingue per l’eleganza e il design ricercato ottenuti dai vetri retro laccati e dai materiali a contrasto sapientemente miscelati, oltre che dalla raffinatezza delle finiture lucide e opache.
I frontali in vetro satinato retro illuminato segnano e orientano lo spazio di accoglienza.
I piani di lavoro e le mensole sono disponibili nei colori bianco bril, bianco natur mat, nero natur mat, larice moka e larice sabbia.

Photogallery

MASCAGNI

Mast HT di Mascagni è un sistema direzionale che assomiglia ad una scultura “dal carattere forte”.
E’ stato progettato ponendo grande attenzione ai particolari e alla ricerca dei materiali: dalle impiallacciature in essenza di vero legno con verniciatura ecologica ad acqua “natural wood”, alle laccature lucide e opache.
Molto d’impatto la scrivania in cui si evidenzia il forte contrasto tra la solida base di supporto e i piani di lavoro “a sospensione”, contrasto reso evidente anche dalla personalizzazione dei colori delle basi e dei piani in cristallo extrachiaro, proposti in bianco o grafite.

Photogallery

MIX UFFICIO

Allo stand di Mix Ufficio si fa notare la nuova linea di sedute girevoli Image che con l’uso dell’acciaio vuole portare nell’ambiente di lavoro imponenza ed eleganza, mantenendo rigore estetico e raffinatezza.

La sua originalità è data, oltre che dalla realizzazione delle finiture in acciaio inox scotch – brite, anche dalla forma dello schienale: struttura composta da tre elementi regolabili in altezza in diverse posizioni in base alle caratteristiche antropometriche dell’utilizzatore.
Disponibile anche con struttura esterna dello schienale rivestita in tessuto o pelle.

QUADRIFOGLIO

Quadrifoglio Sistemi d’Arredo partecipa a SaloneUfficio 2011 festeggiando il proprio 20° anniversario e proponendo le novità dei brand Quadrifoglio e Officity.
Officity X8 è la nuova linea direzionale il cui plus è il design della gamba, ispirato alla natura “partendo dal concetto di albero e ramificazione”: dal fusto della gamba si dirama la struttura che sostiene con leggerezza delle forme, grazie a profili molto sottili, i piani in melaminico o vetro.
Il concetto di natura è ripreso anche nelle schiene dei box e dei mobili di servizio: una foratura geometrica riprende la forma delle foglie.

Photogallery

VETROIN

HIDE è una delle novità di Vetroin: un sistema di partizioni modulari a scomparsa totale, integrato con l’involucro architettonico. La peculiarità di Hide è rappresentata infatti dalle lastre di vetro prive di elementi di chiusura perimetrale che danno luogo a nuove soluzioni architettoniche.
Altra particolarità di HIDE è la possibilità di essere illuminata e visualizzare diverse forme, disegni e immagini all’interno del vetro, grazie ad una tecnica speciale di incisioni laser nello spessore del vetro.
La parete può inoltre essere cablata con una varietà di sorgenti luminose, alogene, LED e sistemi per la luce d’emergenza, e permette di integrare impianti molto svariati.

Photogallery

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>