Rosario Messina a Federlegno: sarò il Presidente di tutti

“Nel mio mandato voglio da subito aprirmi ai consigli ed ai suggerimenti che vorranno arrivare da tutti i comparti associativi” dichiara Rosario Messina, neopresidente di Federlegno-Arredo. Dopo Roberto Snaidero, che ha sapientemente condotto l’associazione per sei anni, sarà lui, per i prossimi tre, a tracciarne le linee guida.

Ha le idee chiare Messina – direttore commerciale prima, fondatore di Flou poi – che arriva da un’esperienza di Presidenza in Cosmit quasi decennale.

L’appartenenza è il primo caposaldo. “Vi chiedo di essere ambasciatori nel mondo del nostro modo di essere e di operare” afferma Rosario Messina; modo che si materializza nella produzione non di un mero manufatto, ma di uno Stile.

A questo obiettivo si collega l’immediato impegno a favore di una sempre più marcata politica di internazionalizzazione.
Trendsetter in molti campi, l’Italia ha il privilegio di “riuscire ad imporre con la semplice offerta, uno stile di vita; le nostre aziende hanno dunque il dovere di essere all’altezza e mantenere il livello qualitativo che il mondo riconosce loro”.
Senza dimenticare che “dobbiamo fare e fare bene, ma dobbiamo anche far sapere”.

Si profila allora il terzo ambito in cui Messina intende misurarsi: la comunicazione. In cantiere, dunque, alcune attività mirate: l’implementazione del portale della Federazione, che diventerà sempre più un motore di ricerca e di sviluppo del business e la partecipazione alle grandi fiere di settore, strumenti principi di visibilità dove è il brand ad essere protagonista.

Il neopresidente ricorda anche l’importante ruolo della formazione, per “far rinascere nei giovani l’interesse verso la creatività artigianale”, patrimonio del made in Italy da coltivare attraverso istituzioni scolastiche sempre più professionali.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>