Rinnovato il Protocollo d’intesa tra il Ministero della Pubblica Istruzione e BTicino


Il direttore generale per gli Ordinamenti Scolastici Mario G. Dutto e l’amministratore delegato BTicino Paolo Perino hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa tra il Ministero della Pubblica Istruzione e BTicino, sulla base delle normative che consentono oggi alla scuola di interagire da protagonista con le autonomie locali, gli enti pubblici e le associazioni del territorio.

Il Ministero della Pubblica Istruzione intende diffondere e consolidare una sempre più intensa e proficua collaborazione col mondo dell’industria, dell’applicazione scientifica e tecnologica, realizzando, in tal modo, maggiori e più concrete possibilità di inserimento dei giovani nel lavoro.

BTicino si occupa concretamente del rapporto con le scuole ed in particolare con gli Istituti Tecnici e Professionali ad indirizzo elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni attraverso l’istituzione di un servizio specifico, denominato ‘btscuola’, con lo scopo di attuare i collegamenti con gli istituti superiori per meglio comprendere le necessità e sviluppare azioni coerenti con i contenuti disciplinari dei percorsi scolastici di formazione tecnica e professionale.

Per contribuire a sostenere le iniziative di sviluppo della scuola, BTicino ha dichiarato la propria disponibilità all’attivazione di sinergie con il sistema scolastico, mettendo a disposizione dell’istruzione tecnico-professionale, compatibilmente alle proprie priorità ed in piena autonomia decisionale, risorse, esperienze e conoscenze scientifiche, tecnologiche e gestionali, atte a migliorare, in particolare, le competenze tecnico-professionali, tecnologiche ed operative degli insegnanti e degli allievi degli Istituti Professionali e Tecnici del settore Industriale.

Si sottolinea inoltre che, in virtù della collaborazione prestata nel precedente triennio, il nuovo Protocollo d’intesa avrà durata triennale e sarà rinnovato automaticamente per un uguale periodo.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>