Presidenza Italiana per la Federazione Europea dei mobili da ufficio

Michele Falcone, consigliere di Assufficio, è stato nominato Presidente della FEMB, la Federazione europea che riunisce le aziende produttrici di mobili per ufficio. La nomina è stata ratificata l’1 dicembre 2009 a Parigi all’Assemblea generale dei soci.

“Sono onorato di aver ricevuto questo importante incarico in rappresentanza dell’Italia – commenta Michele Falcone, neoeletto presidente della FEMB – pur se in un momento difficile per il nostro settore a livello globale, dal quale potremo uscire anche grazie ad un dialogo con chi all’interno della Comunità Europea può influenzare il futuro delle nostre imprese. Ricercare una coesione tra le diverse esigenze dei paesi membri della Federazione, rendere la FEMB un utile referente per Bruxelles e poter fornire analisi di mercato europeo attendibili, sono i tre principali obiettivi del mio programma, che spero di completare nei due anni del mio mandato”.

Compiacimento per questo incarico anche da parte del presidente di Assufficio Alberto De Zan: “La presidenza italiana rappresenta prima di tutto un importante successo per il comparto italiano dei mobili per ufficio e per Assufficio, che attraverso questo nuovo incarico cercherà di incidere a livello europeo soprattutto sulle normative, affinché si affermi in tutta Europa il principio della qualità e del rispetto delle regole, caratteristiche proprie delle aziende italiane del settore. Assufficio ha caldeggiato la candidatura di Michele Falcone, come prima cosa per il suo ruolo di amministratore delegato di un’azienda internazionale riconosciuta per la capacità di innovazione e l’attenzione all’ambiente, tema imprescindibile anche per le aziende del comparto ufficio. A ciò si aggiungano una particolare sensibilità verso le normative e il dialogo costante con attori internazionali, elementi che Michele Falcone sfrutterà al meglio per dare nuova linfa alla FEMB”.

Dopo un’esperienza professionale in Natuzzi, Castelli e Mim, il 46enne Michele Falcone è attualmente amministratore delegato di Herman Miller in Italia, dal 2000, responsabile Sud Europa dal 2006. Entrato in Herman Miller come Direttore Commerciale nel 1998, è oggi alla guida di questa azienda che distribuisce ed esporta dalla Brianza prodotti italiani nel mondo. Numerosi gli incarichi anche in ambito associativo: oltre ad essere consigliere nel direttivo di Assufficio di FederlegnoArredo, è membro di Giunta in Assolombarda quale Presidente del G.M. Legno e Arredo, Vicepresidente della Territoriale Nord, Membro del Board of Directors della Camera di Commercio Americana.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>