Premio d’Architettura Archés per under 40

Opportunità interessante per giovani progettisti under 40 che hanno realizzato opere innovative dal punto di vista tecnologico e costruttivo: il premio Archés, alla sua terza edizione, promuove l’eccellenza in architettura, favorendo il miglior progetto in termini di qualità e di sviluppo sostenibile.

Saranno premiate opere realizzate negli ultimi 5 anni da architetti o ingegneri italiani – sia singoli sia in gruppo – che dovranno presentare la documentazione entro il 30 settembre 2008.

Ideato dal Gruppo Archés, azienda del settore edile, il premio è sostenuto da istituzioni prestigiose quali Aid’A – Agenzia Italiana d’Architettura – con il patrocinio della DARC – Direzione Generale per l’Architettura e l’Arte Contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – e del CNAPPC – Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori – e per la prima volta anche con il patrocinio del Politecnico di Milano.

Nella giuria sono presenti Marco Casamonti (Direttore della rivista “Area”), Fulvio Irace (Direttore del Settore Architettura della Triennale di Milano), Giovanni Leoni (Direttore della rivista “D’Architettura”), Antonio Monestiroli (Preside Facoltà di Architettura Polimi Bovisa), Carlo Terpolilli (Presidente di Aid’a), Roberto Turello (Presidente del Gruppo Archés), Raffaele Sirica (Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti).

I progetti vincitori saranno segnalati ampiamente sulla stampa di settore, in particolare sulle riviste Area, D’Architettura e sul portale www.archinfo.it.

Il bando è disponibile presso tutti gli Ordini professionali, Istituti culturali e Università, nonché sul sito www.gruppoarches.it.
Il primo premio ammonta a 10.000 euro, il secondo a 7.500 euro, il terzo a 5.000 euro.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>