PizzaKobra: iGuzzini propone la luce ‘piatta’


PizzaKobra è un’originale idea di luce, una lampada in grado di formarsi e trasformarsi, espressione del design di Ron Arad e del know how iGuzzini. Le tante diverse posizioni che PizzaKobra può assumere la rendono un oggetto informale, flessibile: la funzione c’è ma è quasi celata, schiacciata dalla forma scelta, da questa spirale cromata dove la luce viene catturata e rimbalzata tra gli snodi che la compongono come in un gioco di specchi.

“Credo che PizzaKobra – spiega il designer – possa gentilmente sparire dall’orizzonte e divenire semplicemente una cosa piatta sulla tua scrivania. Tu puoi metterci sopra un libro e poi utilizzare questo spazio. Poi quando ti serve la tiri fuori e questo è quanto”.

L’alluminio delle spire sembra quasi malleabile, al servizio dell’oggetto, e forte è la sensazione di movimento e i led creano un suggestivo gioco di ombre e riflessi. Un interruttore con sensore di stand by posizionato sulla testa luminosa accende e spegne la luce con il semplice tocco di un dito.

“Prepotentemente innovativa e con prestazioni tecniche altamente performanti – precisano in azienda – PizzaKobra è simbolo di quel nuovo linguaggio che sempre più esprime l’illuminotecnica del futuro: 6 led cool white da 1W e la possibilità di orientare la testa luminosa indipendentemente dagli snodi high tech garantiscono un’emissione sempre efficace sul piano di lavoro”.


Per saperne di più su PizzaKobra contatta iGuzzini Illuminazione


Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>