Office Furniture Japan 2009

Office Furniture Japan è la prima fiera giapponese dedicata esclusivamente ai mobili e alle attrezzature per l’ufficio. Svoltasi a Tokyo dall’8 al 10 luglio 2009, si è rivelata una manifestazione unica a livello mondiale per completezza di contenuti: 1300 espositori, 76.000 operatori internazionali e una panoramica a 360 gradi su tutti i settori che definiscono l’ambiente di lavoro.

Non solo mobili, dunque, ma anche cancelleria e accessori originali, attrezzature informatiche dedicate alla comunicazione, alla sicurezza e alla difesa della privacy. E ancora: sistemi per la prevenzione sismica, prodotti per il benessere e la sanità. La qualità dell’ambiente di lavoro sta diventando, anche nel Sol Levante, un aspetto fondamentale per favorire il benessere e l’efficienza dei dipendenti.

La fiera si è svolta in contemporanea con ISOT (International Stationery and Office Products Fair), OFMEX (International Office Machines & Equipment Expo), OSEC (Office Security Expo) e Novelty & Premium Goods Expo.

La crisi economica internazionale di questi mesi non ha certo risparmiato neppure il Giappone e il settore del mobile per ufficio ha risentito fortemente di questa situazione. Nel marzo 2009, per la prima volta dopo la bancarotta di Lehman Brothers, la domanda di mobili per il settore terziario ha però ricominciato a crescere. Ma lo scenario è cambiato completamente: molte società stanno cercando uffici più piccoli ed economici, in particolare nelle aree urbane dove il costo dello spazio è tra i più elevati al mondo, e richiedono ai produttori soluzioni maggiormente funzionali e razionali; ecosostenibilità, benessere e flessibilità negli orari di lavoro e nell’utilizzo degli spazi sono i temi che anche in Giappone stanno caratterizzando i nuovi ambienti di lavoro.

Fonte: Edimotion

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>