The Office Exhibition: vento di ottimismo a Dubai

Più che ottimistiche le previsioni relative a The Office Exhibiton 2009, la più ampia fiera di arredamento, complementi e design per l’ufficio del Medio Oriente.

Con una crescita di più del 60% rispetto al 2008, 13. 573 mq di spazi espositivi e un numero record (365) di aziende presenti, la manifestazione – organizzata presso il Dubai International Convention & Exhibition Centre dal 3 al 5 marzo 2009 – si appresta a diventare il punto di incontro tra domanda e offerta di settore per l’area M.E.N.A. (Middle East and North Africa).

Sinead Bridgett, Direttore della manifestazione per Dmg World Media – ente organizzatore dell’evento – commenta l’entusiastico risultato: l’area del Medio Oriente è un mercato ancora fortemente attraente per quanti – aziende locali o internazionali – vogliano creare nuove occasioni di business ed espandere i propri mercati oltre a quello europeo, anglosassone e americano.
La pressante crescita di investimenti, tanto nel settore pubblico tanto in quello commerciale, dimostra quanto l’area mediorientale e nord africana possa divenire, sempre più, fonte di investimenti per aziende e investitori occidentali.

All’ottavo anno di vita la manifestazione sarà, quindi, piattaforma di lancio delle più note firme di settore tra cui Babini (per cui il mercato mediorientale è diventata la prima fonte di esportazione), Estel Office, B&B Italia, Vitra International e altri.

Oltre ai 12 padiglioni nazionali, la manifestazione offrirà una ricca serie di eventi e spazi collaterali tra cui il “Two day Office Talks Seminar”, forum di discussione su arredamento, complementi e design e la “Indy lounge”, uno spazio dedicato in cui espositori e visitatori potranno incontrarsi per discutere nuove opportunità di business.

Per maggiori informazioni: www.theofficeexhibiton.com

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>