Nuovo sistema di pannelli per Methis

Sono nati cinque nuovi concept per il sistema Evosystem (composto da pareti divisorie, pareti attrezzate, rivestimenti muro e porte) grazie all’applicazione di nuovi materiali e nuovi processi produttivi. E’ questa l’ultima innovazione che Methis lancia, grazie alla proficua collaborazione con Danilo Premoli, progettista e designer eclettico.

Si tratta di nuove suggestioni materiche e sensoriali, che permettono di interpretare lo spazio ufficio in modo contemporaneo. Modulonatura, Cor-ten, gomma rigenerata, lavagna e un’inedita texture ceramica sono le prime proposte di Methis, volte ad ampliare le possibilità compositive degli architetti e dei progettisti. Non solo pannelli rivestiti di essenze, laminati, colori, ma anche la possibilità di sfiorare il verde vivo, tornare a scrivere su una lavagna, scoprire le innumerevoli sfumature che acciaio e ceramica possono avere.

L’intento ultimo di Methis è dunque quello di seguire non solo un’estetica “tailor made”, tagliata su misura, ma anche un progetto sempre più “nature made”, per un ufficio vivo e più vivibile.

Vai alla scheda dell’azienda

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>