Luci per esporre


Il taglio analitico di “Luci per esporre” di Alberto Pasetti per Marsilio (Isbn 8831791990) affronta il rapporto tra design e tecnica all’interno del progetto e in relazione all’integrazione con lo spazio e con la qualità della luce. Rivolto a tutti coloro che si occupano di allestimenti espositivi e desiderano avvicinarsi al tema della luce artificiale affrontando aspetti tecnici e formali, il volume mantiene un profilo scorrevole, affrancato da approfondimenti specialistici, proprio per agevolare una lettura d’insieme che affronti le principali tematiche in una panoramica articolata tra cenni teorici e alcuni esempi pratici esplicativi.

Un capitolo raccoglie un’utile casistica di progetti sperimentali, in gran parte curati dall’autore, a testimonianza della varietà e molteplicità delle soluzioni possibili nell’affascinante disciplina dell’esporre.

L’autore, docente di Illuminotecnica presso la Facoltà di Design e Arti di Venezia, nell’introduzione precisa che “La presa di coscienza di questa complessità richiede la comprensione di variabili ed eventuali incognite che il progetto di luce per esporre può mettere in atto. In funzione della dimensione ed entità del progetto si rivela necessaria la presenza di una figura professionale quale il lighting designer, capace di confrontarsi con le altre componenti disciplinari e tecniche presenti nella fase operativa”.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>