Luci e comfort per la nuova sede di Nice

Realizzata dall’architetto Carlo dal Bo, la sede dell’azienda trevisana Nice è un progetto realizzato a misura d’uomo, dove l’uso della luce, sia naturale sia artificiale, qualifica lo spazio del lavoro.

Composto da due corpi di fabbrica, volumetrie scultoree, aggetti e aperture inclinate, l’edificio fa entrare l’illuminazione naturale in modo consistente negli spazi chiusi: attraverso lucernari, una corte interna ovale, grandi finestrature, ma anche open space e pareti in cristallo all’interno. Ampi spazi, accuratamente disegnati, sono destinati alle funzioni del terziario: uffici di diversa dimensione, sale riunioni, aula magna, zona espositiva, ma anche palestra e sauna, secondo una moderna filosofia di comfort lavorativo a 360 gradi. L’uso del colore – per arredi, pareti, pavimenti – contribuisce a rendere gli uffici Nice particolarmente accoglienti e luminosi.

Nelle ore serali e notturne, la luce naturale lascia il posto a un progetto di illuminazione molto sofisticato e scenografico: la facciata diviene “un caleidoscopio di colori, una massa oscura in cui prendono vita i fori scavati”. I volumi plastici dell’edificio, il profondo aggetto della copertura, le aperture inclinate delle finestre acquistano una dimensione nuova e teatrale.

Il progetto di illuminazione esterna è stato ideato e messo a punto con l’azienda Stingers, specializzata in illuminotecnica. Tra i prodotti utilizzati, si segnala il tubo illuminante Coldiod della Nord Light, dispositivo ideale per illuminare spazi aperti o situazioni architettoniche complesse: di piccole dimensioni, non richiede alcuna manutenzione, non produce calore.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>