Luceplan vince la X edizione del Premio Mediastars

Mercoledì 14 giugno si è svolta a Milano, alla presenza di esperti del mondo della pubblicità e della comunicazione, la cerimonia ufficiale della X edizione del Premio Mediastars, uno dei più autorevoli riconoscimenti per la realizzazione di campagne advertising, progetti di comunicazione multimediale e corporate identity. Mediastar è un premio indipendente che si contraddistingue per il suo impegno nel valorizzare la professionalità e il talento di quanti operano in campo pubblicitario.

Nel corso della serata, Luceplan, azienda storica dell’illuminazione Made in Italy, ha ricevuto il Primo Premio della sezione Architectural Corporate Identity per il progetto di comunicazione integrata realizzato in occasione della fiera Euroluce 2005. L’obiettivo era quello di rappresentare al meglio l’importante passaggio generazionale in atto ai vertici aziendali. I prodotti, lo stand e la comunicazione dovevano rispecchiare il nuovo corso di Luceplan che, nel rispetto delle radici e dei valori fondanti, si pone oggi al mercato con rinnovata energia e atteggiamento avanguardista.

“La creatività fa parte del nostro Dna – commenta Patrizia Vicenzi, responsabile Marketing e Comunicazione – non solo è la caratteristica dei nostri prodotti di illuminazione, ma è parte importante di ogni attività progettuale o decisionale all’interno dei processi dell’azienda. La nostra identità è costruita sulla propensione alla sperimentazione, sul miglioramento dei consueti standard di prestazione, sull’inventiva e la vocazione alla bellezza”.

Nell’ambito dello stesso progetto Luceplan ha ricevuto quattro “Special Star”, i riconoscimenti assegnati ai tecnici professionisti sulla base di singole voci di specializzazione: per l’Architectural Design ad Alessandro Scandurra, per il Graphic Design a Daniele Ledda, per la fotografia a Leo Torri e Ivan Sarfatti.


Premio Mediastars: bando di concorso XI edizione (.pdf 258 KB)


Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>