Luce italiana alle Olimpiadi di Pechino

L’allestimento delle luci nella zona pedonale della principale via d’accesso allo stadio olimpico di Pechino, è stato curato da Performance in Lighting, gruppo illuminotecnico veronese, selezionato insieme ad altre 40 aziende italiane per realizzare le infrastrutture dei giochi olimpici.

Performance in Lighting ha installato circa 200 apparecchiature per illuminare la zona pedonale a ridosso dello Stadio: 103 modelli Dittik (150 W) e 82 modelli Provisa (del marchio Prisma Architectural).

Dopo l’apertura, lo scorso autunno, dello show room a Pechino, Performance in Lighting ha continuato a investire sul mercato cinese, esportando le lampade “4seasons” progettate dai light designer Iannone e Tellini: un sistema innovativo appositamente studiato per illuminare alberi, parchi, giardini.

Grazie al successo di quest’ultimo prodotto, il gruppo veronese organizzerà nel cuore di Barcellona una serata riservata a 200 architetti nella sede del Fad, Fomento de las Artes Decorativas, presso il Convent dels Angels, giovedì 18 settembre 2008.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>