Lamm e Politecnico per una sedia “in mezzo alla fila”

E’ un problema comune ad auditorium, centri congressi e aule universitarie: quando una persona seduta nel mezzo della platea vuole alzarsi, deve scomodare un’intera fila di persone sedute, creando non poco disagio. Lamm risolve brillantemente questo problema, in sinergia con Il Politecnico di Milano.

Si chiama Turner, ed è una postazione estremamente flessibile: si inclina e si sposta morbidamente, consentendo di spostare in avanti lo schienale lasciando spazio a sufficienza per uscire da una fila senza disturbare i vicini.

Ma per convincere tutti dell’utilità concreta di questa seduta, il Politecnico di Milano, lancia un interessante invito: chi lo desidera potrà testare l’innovativa sedia nelle sue aule (Politecnico, Ingegneria Industriale, sede Milano Bovisa), giovedì 28 maggio 2009 alle ore 18.

In questa occasione sarà possibile provare anche Text-ile, una chaise-longue realizzata utilizzando, per lo schienale, delle tastiere di computer non più in uso.

Vai alla scheda di Lamm

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>