La storia di Hangar Design Group

Cover total black per la monografia edita da Electa dedicata allo studio di grafica, design e comunicazione Hangar Design Group. Il volume, curato da Maurizio Vitta, professore al Politecnico di Milano, illustra l’evoluzione e la crescita della società attraverso immagini, progetti, foto e testi.

Dalle illustri collaborazioni per progetti culturali alle campagne stampa per prodotti legati al design ma non solo; dai cataloghi di moda all’art direction per cataloghi prodotto; dagli strumenti della comunicazione visiva ai sistemi di identità comunicativa, dagli allestimenti museali ai progetti per il web e la multimedialità. I lavori si susseguono spaziando dall’interior design, ai progetti per l’ufficio, dagli spazi di lavoro agli shopping center, dagli showroom agli store design, dagli allestimenti fieristici alle architetture industriali.

La ricchezza di materiali e la molteplicità degli argomenti è completata da un’analisi delle premesse storico-filosofiche che stanno alla base della fondazione di Hangar Design Group, realtà decisamente atipica nel panorama italiano, che trova punti di contatto con studi internazionali anglosassoni e americani. Una realtà composita, formata da architetti, grafici, creativi sui generis e web designer che credono nella pluralità e nella capacità di moltiplicare le competenze senza mai deviare da una visione unitaria. E che utilizzano la contaminazione tra le differenti discipline per mettere a punto un approccio capace di trasmettere valori formali stabili e creativi.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>