L’importanza di Internet nel marketing mix

Una recente ricerca realizzata dalla società americana Outsell Inc., specializzata in analisi di mercato, ha messo l’accento sull’importanza di Internet nel marketing mix. Stando infatti ai dati raccolti:

  • circa l’80% degli advertiser include Internet nel proprio marketing mix;
  • entro il 2008 questa percentuale dovrebbe arrivare al 90%;
  • nel 2006 le attese sono per un aumento del volume di spesa su Internet pari al 19%;
  • questo rappresenta un aumento otto volte superiore rispetto a televisione e radio che si fermano a +2,4%;
  • e sei volte in più rispetto alla carta stampata +3,3%.

    Ma gli analisti americani non sono i soli a parlare di ‘mini boom’ del marketing online, tanto da indurre molti responsabili marketing a modificare le proprie strategie e spostare e riposizionare i propri budget per la promozione e la pubblicità dai canali tradizionali a quelli online. Il report “2005 Online Marketing Survey” stilata dal magazine Direct, sottolinea che se nel settembre 2004 l’allocazione media dei budget in possesso degli intervistati prevedeva un 75% vs. 25% tra canali tradizionali e canali online, oggi le previsioni vedono una sostanziale riallocazione: 59% vs. 41% tra tradizionali e online. Il 57% degli intervistati, inoltre, prevede un’ulteriore crescita negli investimenti in marketing online nel 2006 dove tra i settori più promettenti viene segnalato l’e–mail marketing.

    Un passo decisivo e importante per la realtà Internet nel nostro Paese è stato l’inserimento della Rete nelle rilevazioni della pubblicità in Italia di Nielsen: il Web, oggi, in quanto a valore di mercato, pesa ormai più del cinema e si avvicina sempre di più alle affissioni.


    Per saperne di più:

    Outsell Inc.

    Direct Magazine


    Potrebbe interessarti:

      None Found

  • Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>