L’architettura italiana alla conquista della Cina

Nell’ambito del ciclo di conferenze proposte da Urban Center Milano, Galleria Vittorio Emanuele, intorno ai temi dell’architettura contemporanea e delle trasformazioni urbane, mercoledì 22 marzo, alle ore 18.00, l’assessore allo sviluppo del territorio Gianni Verga, introduce l’incontro: “L’architettura italiana alla conquista della Cina”, e con Alcide Luini, direttore generale Fondazione Italia–Cina, farà il punto sul mercato immobiliare e l’architettura, tra sviluppo, prospettive e opportunità che il grande Paese asiatico offre ai professionisti e alle aziende italiane.

Il convegno si pone l’obiettivo di conoscere le realtà esistenti, approfondire le iniziative avviate dai nostri progettisti e da chi inizia a ‘scommettere’ sul mattone cinese. Una chiave di lettura delle trasformazioni urbane e della nuova edilizia viene offerta dall’architetto Massimo Roj, da diversi anni impegnato nell’area e autore di numerosi progetti, tra i quali lo Sport Village, 850.000 mq localizzati tra Pechino e Tianjiin.

Nell’occasione viene presenta il volume “Progetto CMR Integrated Design”, edito da Arca Edizioni, Milano.


Progetto CMR


Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>