Illuminare le opere d’arte

Mercoledì 7 dicembre, ore 15.30, nella sala Giolitti del centro congressi Torino Incontra, via Nino Costa 8 a Torino, si tiene il convegno: ‘Illuminare le opere d’arte’. evento che chiude il ciclo di incontri organizzati da Mizar sul tema dell’illuminazione degli ambienti espositivi.

Tra i relatori: Riccardo Bedrone, presidente Ordine Architetti di Torino; Raffaella Rostirolla amministratore delegato Mizar; Luisa Bocchietto, presidente Adi Piemonte e Val d’Aosta; Tobia Scarpa, architetto e designer del programma Ray prodotto da Mizar; Pietro Palladino, lighting designer; Enrico Morteo, critico e storico del design; Pietro Melone, responsabile progetti Mizar; Dario Bettiol, designer e responsabile comunicazione Mizar.

L’architetto Tobia Scarpa ha curato l’illuminazione della mostra del Giorgione alle Gallerie dell’Accademia di Venezia dove ha utilizzato le lampade Ray, il sistema da lui progettato che può illuminare sia verso l’alto che verso il basso, con uno o più punti luce e, con l’introduzione del laser, può orientare il fascio luminoso in punti precisi.


Info: Mizar tel. 0422 839426; registrazioni entro 5 dicembre fax 0422 839432.


Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>