Il nostro tour al MADE Expo 2011

Nonostante il momento economico difficile, alla fiera delle costruzioni e del progetto MADE Expo 2011, che si è tenuta nel quartiere fieristico di Rho-Pero dal 5 all’8 Ottobre, erano presenti 1950 espositori su una superficie di oltre 96.000 mq, con un’offerta caratterizzata da innovazione tecnologica e materiali altamente performanti.

Il nostro tour negli stand ha riguardato principalmente l’area dell’architettura e delle finiture d’interni, comprendenti partizioni interne, pannelli fonoassorbenti, pavimentazioni, materiali, scale ecc., dove abbiamo visitato gli stand di Citterio, Modulo (Gruppo Las Mobili), Fantoni, Liuni e Pream.
Poi abbiamo dato anche un’occhiata all’offerta di soluzioni per spazi urbani e aree pubbliche dove era presente Diemmebi con due nuove soluzioni di panche per uso esterno molto funzionali e accattivanti.

Di seguito riportiamo alcune delle novità viste.

Citterio

Citterio ha presentato Face, un sistema di rivestimento “boiserie” in acciaio e melaminimico particolarmente performante per qualità estetiche e tecniche, di facile applicazione, che completa l’ambiente rendendolo protettivo ed accogliente.
Il sistema Face si caratterizza per la massima flessibilità nelle applicazioni e nella progettazione di ambienti o singole pareti.
Può integrare molti elementi di arredo come le porte e una vasta gamma di contenitori pensili che, come i ripiani, si possono distribuire seguendo i moduli della boiserie.

Design: Pinuccio Borgonovo


OVER

D:VISION
Modulo

Allo stand di Modulo, azienda del gruppo Las Mobili, le novità erano rappresentate dal restyling delle pareti divisorie OVER e D:VISION.
I cambiamenti apportati al sistema di partizioni OVER, proposto nella versione a pannelli verticali (OVER), orizzontali (OVER LINE), e in combinazione con moduli vetrati e ciechi (OVER MAX), sono: la possibilità di combinare pannelli verticali e orizzontali, l’aggiunta di pannellature in vetro retro laccato, l’introduzione di nuovi profili e vetri in color fumé e la possibilità di installazione del vetro “a filo” per creare soluzioni più leggere.
Il sistema di partizioni monolitico D:VISION, perfetto connubio tra luminosità, trasparenza, eleganza e sicurezza, dispone invece di nuove finiture satinate e nuovi angolari in alluminio; inoltre lo scorrimento delle porte è stato automatizzato in modo che l’apertura e la chiusura siano più sicure.
Fantoni

Una presenza davvero di gruppo quella per Fantoni al Made Expo 2011 che quest’anno si è presentata al mondo dell’edilizia e dell’architettura con novità riguardanti le tre divisioni principali: Acoustic Panelling, Coverings e Board Division.
Una nuova soluzione proposta dalla Divisone Pannelli è 4Akustik, un  pannello fonoassorbente che ripropone la struttura collaudata del pannello ad elevato fonoassorbimento Topakustik (pensato per il miglioramento della qualità acustica degli ambienti), ma introduce una nuova formula per ottenere prestazioni al vertice nella sicurezza e nella salubrità.
4Akustik è infatti conforme allo standard “F4 stelle” secondo la norma JIS, certificata dal ministero giapponese e considerata la più rigorosa al mondo, relativamente al bassissimo contenuto di formaldeide e quindi alla salvaguardia ambientale.
Un prodotto altamente ecocompatibile dunque, adatto all’utilizzo in ambienti pubblici ove il committente ricerca alte prestazioni tecniche combinate a soluzioni sostenibili, non trascurando l’aspetto estetico.
Liuni

Una novità di forte impatto e originalità presentata dalla società LIUNI è Fractile(R), la nuova linea di pavimenti vinilici che fa del disegno e dei colori i suoi punti di forza.
L’idea di Fractile(R) nasce dall’accostamento di una serie di doghe, come se si trattasse della messa in posa di un parquet, ma la composizione del materiale usato e la molteplicità delle colorazioni rendono questo prodotto unico nel suo genere.
Ideale per ambienti di lavoro, si compone di tre doghe di uguale lunghezza (90 cm) ma con tre diverse dimensioni per la larghezza (30,20 e 10 cm).
L’assortimento delle colorazioni, con tonalità in grado di creare combinazioni “tono su tono” o “a contrasto”, e delle collezioni, dà luogo a  soluzioni di pavimentazioni diverse nello stile e nel design.
Si possono distinguere tre diversi tipi di pavimenti vinilici a seconda della larghezza e della posa delle doghe: Fractile Random, Fractile Stripes e Fractile Pixel.

Pream

Allo stand Pream è stato presentato il nuovo sistema di schermi leggeri in legno Screenflex(R) disegnati dall’Arch. Paolo Pampanoni e prodotti con marchio PreamFono, consociata di Pream.
Il sistema comprende schermi autoportanti o con strutture in alluminio estruso disponibili in elementi modulari a configurazione curvilinea o rettilinea.
Gli schermi sono realizzati con tessuto all’interno composto da due pannelli in MDF in classe 2, formaldeide classe E 1 accoppiati con tessuto centrale e fresati fino al tessuto stesso con ulteriore possibilità in MDF ignifugo in classe 1.
Possono essere attrezzati con box o ripiani in lamiera di alluminio, e sono disponibili con diversi tipi di basamenti.
Dimensioni: H 1800 mm x L 1200 mm x SP 12,3 mm

Diemmebi

Con l’obiettivo di trasformare gli spazi urbani e le grandi aree pubbliche e commerciali in un ambiente il più possibile accogliente e domestico, Diemmebi, azienda produttrice di arredi per comunità, ha proposto al MADE Expo la nuova collezione di panche UrbanTime progettata da Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari.
La collezione comprende le due linee di prodotto ZeroQuindici.015 e Ventiquattrore.h24 pensate entrambe per uso esterno ma adatte anche per spazi interni quali centri commerciali, grande aree coperte, sale d’attesa, aeroporti, stazioni ferroviarie e di autobus.
La prima, completamente in metallo, è caratterizzata dall’utilizzo di un semplice tubo tondo che, diversamente calandrato e accoppiato, assume molteplici forme, permettendo infinite composizioni.
La seconda invece riprende le classiche panchine in metallo e legno, proponendo però anche nuove tipologie di utilizzo quali ad esempio la panca piana con schienale e doppia seduta.
Nella concezione della nuova collezione, un’attenzione particolare è riservata all’ambiente: entrambe le linee sono completamente riciclabili.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>