Gruppo Legrand: forte crescita dei risultati


“Legrand ha realizzato nel corso dei primi nove mesi dell’anno performance eccellenti – ha dichiarato Gilles Schnepp, presidente direttore generale -. In questo periodo, il fatturato è aumentato di oltre l’11%, sostenuto in particolare dalla forte crescita delle vendite nei Paesi emergenti e dal successo della strategia di qualificazione di gamma che costituiscono dei fattori di crescita durevoli e che rafforzano significativamente la solidità del nostro modello economico”.

In Italia, dopo un primo semestre eccezionalmente positivo, la crescita del fatturato resta sostenuta nel terzo trimestre per raggiungere il +7,9% nel corso dei primi nove mesi; i Paesi emergenti registrano tassi di crescita delle vendite nettamente superiori a quelli del Gruppo e rafforzano significativamente il loro peso nel fatturato totale di Legrand, rappresentando oggi quasi il 24% del fatturato totale, contro il 21% nel corso dei primi nove mesi del 2006 ed aumentano del 18% a struttura e tassi di cambio costanti.

Parallelamente, Legrand porta avanti attivamente la sua strategia di acquisizioni mirate e autofinanziate. In tale ambito, il Gruppo ha da poco annunciato l’acquisizione in Messico di Macse, leader nelle canalizzazioni metalliche, che consentirà a Legrand di rinforzare le sue posizioni su un mercato in forte crescita dove è già il numero uno nelle serie civili e il numero due negli interruttori modulari e dove le sue vendite aumentano di oltre il 15% a struttura e tassi di cambio costanti dall’inizio dell’anno. Tale acquisizione segue nel 2007 quelle di Hpm, in Australia, di UStec, specialista americano del cablaggio strutturato residenziale, e di Kontaktor, in Russia.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>