Fantoni: pavimenti antisismici per l’Abruzzo

Sono friulani i pavimenti del più grosso complesso antisismico residenziale in Abruzzo: la società di Osoppo fornirà 40.000 metri quadri di pavimenti prefiniti, prodotti da Patt, azienda interna al gruppo.

Il gruppo Fantoni si aggiudica, dunque, l’appalto per la fornitura e la posa in opera dei pavimenti del più grande cantiere di ricostruzione, dopo il terremoto abruzzese: si tratta di 26 edifici da 1600 mq, che verranno realizzati a Bazzano (L’Aquila) con un innovativo sistema antisismico, che favorirebbe, in caso di sisma, il movimento elastico della struttura: si tratta di una piattaforma antisismica costituita da una base a terra in cemento con colonne disposte ogni sei metri, e da un sistema a molle su cui poggiano le strutture metalliche.

Fantoni fornirà pavimenti, accessori e sottopavimenti speciali in MDF (Medium Density Fiberboard), un materiale che offre massimo comfort e assolutamente compatibile con la flessibilità delle strutture antisismiche.

La tempistica dei lavori è da record: Fantoni sarà in grado di consegnare una palazzina al giorno, grazie a un team di 20 professionisti e al tipo di incastro del pavimento stesso: il sistema brevettato Joint System, caratterizzato da una giunzione in materiale plastico indeformabile, dal profilo a doppia T.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>