Cinzia Ferrara nuovo presidente di Apil


È Cinzia Ferrara il nuovo presidente di Apil, associazione dei professionisti che operano nel campo della progettazione della luce. Sostituisce Piero Castiglioni, presidente nell’ultimo triennio. “Da parte mia e di tutta l’associazione – spiega Ferrara – c’è il desiderio di arrivare presto ad un chiaro riconoscimento della nostra professione. Ed è questo il punto di partenza dal quale cominciare a lavorare, per ottenere che anche in Italia la figura del lighting designer abbia la giusta collocazione di professione intellettuale, come già avviene nei Paesi anglosassoni e del Nord Europa”.

Importanti e numerosi sono gli obiettivi della nuova guida di Apil: la sensibilizzazione del pubblico sul tema della luce; l’approfondimento di leggi e normative riguardanti la professione; la concorrenza interna al settore; la formazione degli operatori; la promozione di una più attiva presenza sul territorio dell’associazione.

“La questione legata alla formazione sarà per noi cruciale – conclude il presidente -. Dopo essersi consolidato, il nostro gruppo deve ora cominciare a pensare di istituire corsi di formazione con targa Apil. Questo contribuirà al prestigio sia dell’associazione sia della professione che noi intendiamo promuovere”.

Dal marzo 2007, Apil è socio aggregato di Federlegno-Arredo, con l’obiettivo di avvicinare la realtà del progetto rappresentata dall’associazione alla realtà produttiva, creando un dialogo diretto e positivo tra il mondo del progetto e il mondo dell’impresa.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>