Caimi festeggia il 60° anniversario

1949–2009, sessant’anni portati bene da un’azienda – Caimi Brevetti – che si distingue, nel settore del mobile, per l’orientamento all’innovazione, al design e all’eccellenza.

Vincitrice del Compasso d’Oro con la libreria Big di Marc Sadler, Caimi contribuisce a diffondere la qualità del made in Italy, attraverso prodotti che sono il frutto di ricerca e sperimentazione. Ma, dietro al successo, c’è soprattutto una famiglia che ha messo, in ogni aspetto della vita aziendale, intuito e umanità, oltre a un’etica del lavoro. Caimi è stata, tra l’altro, una delle prima aziende a richiedere e a ottenere i brevetti per degli oggetti legati alla casa.

La collaborazione di Caimi con i grandi nomi del design internazionale e con giovani emergenti, rende l’azienda una realtà solida e dinamica al contempo. Tra i designer si segnalano Sezgin Aksu, Claudio e Mario Bellini, Michele De Lucchi, Giulio Iacchetti, Matteo Ragni, Marc Sadler.

Tra i Fondatori dell’ADI, Caimi Brevetti da sempre sostiene e diffonde la cultura d’impresa e del design.

Vai alla scheda dell’azienda

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>