Arredi e complementi ufficio selezionati nell’Adi Design Index 2007

1.178 proposte, 152 prodotti selezionati da 120 esperti attivi in 9 sezioni territoriali e 7 commissioni tematiche centrali. Sono i numeri dell’edizione 2007 dell’Adi Design Index, l’annuario realizzato dall’Associazione per il Disegno Industriale, che raccoglie i migliori oggetti prodotti in Italia nel 2006 suddivisi nelle tipologie: design per l’abitare, design per l’ambiente, design per il lavoro e i servizi, design per la persona, visual design; a queste si sono aggiunte: ricerca teorica, storica e critica e ricerca d’impresa.

Il volume, curato da Alberto Bassi con l’art direction di Italo Lupi, presenta i prodotti selezionati dedicando a ciascuno una doppia pagina, che ne mette in evidenza gli aspetti più interessanti dal punto di vista del progetto.

I progetti pubblicati sull’Adi Design Index 2007 andranno a formare, come è ormai tradizione, l’insieme da sottoporre alla Giuria del prossimo premio Compasso d’Oro Adi, in programma nel 2008 tra le manifestazioni di Torino World Design Capital.


Arredi e complementi ufficio selezionati:


Sincro - Unifor

Unifor

Sincro
tipologia: sistemi di porte e pannelli scorrevoli
design Unifor Design

DSC Axis 9000 - Haworth

Haworth

DSC Axis 9000
tipologia: poltrona
design Haworth Ricerca & Sviluppo con Andrea Ortolani

Loom - Matteograssi

Matteograssi

Loom
tipologia: sedia
design Franco Poli

Venezia - Gruppo Sintesi

Gruppo Sintesi

Venezia
tipologia: sedia
design Paolo Favaretto

Campo D'oro - De Padova

De Padova

Campo D’oro
tipologia: tavolo
design Paolo Pallucco e Mireille Rivier

Sistema integrato gx, gx1, gx2 - Gemino

Gemino

Sistema integrato gx, gx1, gx2
tipologia: pareti e controsoffitti
design Ufficio Tecnico interno

Ottochairs - B&B Italia

B&B Italia

Ottochairs
tipologia: sistema di sedute
design Antonio Citterio con Toan Nguyen

Flora Collection - Fantoni

Fantoni

Flora Collection
tipologia: mobili per ufficio
design Fabio Flora

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>