A Livinluce Enermotive i grandi nomi dell’architettura

Sarà inserito al centro del contesto espositivo di Livinluce ed EnerMotive 2009 il grande laboratorio di riqualificazione urbana Urban Solutions.

Alla rassegna, suddivisa in cinque diverse aree tematiche parteciperanno alcuni tra i più illustri nomi dell’architettura italiana e internazionale.

Tra i tanti architetti che aderiscono all’iniziativa, Gregotti, Aldo Cibic, Mario Cucinella, Boris Podrecca, Italo Rota, Massimiliano Fuksas, Pica Ciamarra, Emilio Ambasz, Dominique Perrault. Attraverso i loro progetti racconteranno l’evolversi del modo di costruire la città e di ridisegnare il territorio alla luce di una nuova cultura di habitat, che punta su una rigorosa attenzione all’uso delle energie rinnovabili e all’impiego della luce come elemento progettuale.

Focalizzata sulle specifiche esigenze della Pubblica Amministrazione Locale, la manifestazione ha l’obiettivo di proporre soluzioni tecnico-estetiche a quanti, operativi all’interno del settore pubblico, si trovino a fare i conti con temi quali sicurezza, illuminazione, contenimento e risparmio energetico, tutela ambientale, riqualificazione e sviluppo.

Inseriti all’interno della manifestazione, i concorsi “I progetti di efficienza e risparmio energetico realizzati in Italia” – promosso da Fiera Tech e dal dipartimento Best del Politecnico di Milano a favore di enti pubblici e Pubbliche Amministrazioni –  e “Led – Light Exhibition Design”, competizione indetta dal Comune di Milano e rivolta a giovani talenti di Scuole e Accademie di design milanesi.

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>