Orgatec 2006: verso un nuovo modello fieristico

L’ultima edizione della manifestazione di Colonia ha messo in evidenza la crisi del modello fieristico che punta esclusivamente sulla quantità dei metri quadrati venduti. La quantità non paga più, non basta a catalizzare l’attenzione dei produttori e dei visitatori internazionali, dovrà esserci sempre più, in prospettiva, un forte motivo di aggregazione e la certezza di partecipare ad un evento che generi business.

Ad Orgatec, inoltre, la collettiva italiana era relegata in un’area senza identità, caratterizzata da cubicoli riempiti a dismisura con prodotti terribilmente simili, resa ancora più infelice dall’inversione dei colori delle bandiere italiane che la segnalavano. […segue]

Potrebbe interessarti:

    None Found

Questo articolo è stato pubblicato in News, NULL. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>