L’arredo contract di Adrenalina a Cersaie 2018

Adrenalina tra le eccellenze dell’Italian Style in mostra a The Sound of Design

Adrenalina debutta alla fiera internazionale di Cersaie 2018 a Bologna, dedicata alle superfici per l’architettura e all’arredo bagno, all’interno della mostra collettiva The Sound of Design – Italian Style Contract.

L’ evento focus rivolto al mondo del contract e alle eccellenze dell’Italian Style. Musica e design nascono da un atto creativo, regalano emozioni e abbattono barriere: sono partiti da qui i due curatori, Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, che con The Sound of Design intendono mostrare che, la musica e il design possono restare immortali, adattarsi a mode e tendenze del momento e diventare anche benzina per nuove idee.

Adrenalina entra in scena nei 10 diversi set della mostra con arredi morbidi iconici e dalla connotazione cromatica inusuale, inserendosi con armonia nelle scenografie a tema e con musica e video ad hoc.

La musica, in particolare quella degli ’70 e ’80, è dunque la colonna sonora di un viaggio sensoriale attraverso il design, accompagnato dalle sedute morbide firmate Adrenalina.

Adrenalina entra ormai da oltre vent’anni negli ambienti contract e residenziali rompendo gli schemi tradizionali del concetto dell’imbottito, regalando unicità al luogo che li ospita senza mai rinunciare al comfort. Artigianalità, cura per il dettaglio e realizzazioni tailor-made sono gli ingredienti base del DNA aziendale, un atelier contemporaneo unico, vera espressione del Made in Italy, dove l’esclusività e il comfort sono è alla base del lavoro quotidiano dell’azienda.

Le collezioni in mostra

Il design visionario dell’iconica collezione di divani e poltrone artigianali SLY, gli arredi modulari come il divano  BIG SOFA o il sistema MAJI, una parete imbottita riconfigurabile all’imbottita. La monolitica PAN, cubi e parallelepipedi che possono essere liberamente combinati tra loro. I pouf  FISK e R*CK. La seduta simbolica BOMB, un occasione per riflettere sull’eterno dramma della guerra.  CHEW il divano geometrico, scomposto e destrutturato.