Uffici iperconnessi


I Moduli elettrici EVOline per la sede di HF Group ad Amburgo.

Tutto è interconnesso, soprattutto per quanto riguarda l’ingegneria meccanica. L’azienda HF Group, nota per lo sviluppo di macchine speciali per il settore della gomma, ha fatto di questo principio il leitmotiv della sua nuova sede di Amburgo.

Il nuovo edificio progettato da PSP Architekten punta al networking e ad una comunicazione fluida tra tutti i settori dell’azienda. In collaborazione con il fornitore di arredi Gärtner Möbel, gli architetti hanno sviluppato un concetto di spazio “non territoriale” che fornisce le condizioni quadro ottimali.

Nella nuova sede centrale lavorano circa 300 dipendenti, che in precedenza erano distribuiti in due sedi separate. Su un totale di 7.700 metri quadrati di uffici, HF Group punta su un concept lavorativo moderno e flessibile. Dalla reception fino al piano dei dirigenti, non esistono postazioni lavorative assegnate, vi sono invece il desk sharing, il lavoro di squadra e l’orario di lavoro variabile.

Il modello di HF Group è impostato sulla massima flessibilità, i dipendenti scelgono ogni giorno la postazione che meglio si adatta al loro compito. Pertanto, era necessario trovare la giusta infrastruttura tecnica per un networking affidabile.

Le soluzioni EVOline

Oltre all’alimentazione elettrica per le singole postazioni di lavoro, i requisiti comprendevano anche una W-LAN estesa e connessioni dati individuali.

“Per trovare una soluzione adeguata in grado di soddisfare le nostre esigenze estetiche e tecniche, ci siamo rivolti a ORGATEC. Siamo stati subito conquistati dalla varietà e dall’elegante design della gamma EVOline di Schulte Elektrotechnik” . commenta André Schindler, project manager HF Group.

EVOline Square80

Quando è chiuso, si può vedere solo il discreto coperchio scorrevole di EVOline Square80, che può essere spostato di lato con un dito per rivelare la presa e un caricatore USB. Ciò significa che l’alimentazione e i dati di facile accesso sono a portata di mano e c’è anche una funzione di ricarica Qi opzionale nel coperchio.

Trasparenza e praticità in stile Amburgo

Con il raggruppamento di tutte le attività aziendali nel nuovo edificio, l’azienda di Amburgo ne trae vantaggio non solo in termini di efficienza, ma anche di trasparenza, sotto tutti gli aspetti. Ad esempio in una delle nove sale meeting che il team di vendita utilizza per le riunioni con i clienti, una vetrata dal pavimento al soffitto offre una vista diretta e pratica sul capannone di montaggio. Anche questa sala è collegata in rete grazie alla soluzione di installazione modulare EVOline FlipTop Push che è stata integrata nel tavolo per le conferenze.

Il legame di HF Group con la città è evidente nello skylounge: con vista su Amburgo, i dipendenti possono staccare la spina dalla routine lavorativa quotidiana e accendere facilmente il loro smartphone o il laptop. Perché grazie a EVOline Circle80, l’alimentazione elettrica e dati è ottimale – La soluzione integrata, che ha vinto il German Design Award Special 2021, fornisce, oltre alla presa, ulteriori opzioni di ricarica rapida tramite caricatori doppi USB aggiuntivi.

Potrebbe interessarti: