CIFF Shanghai online si è conclusa con successo

La 48esima edizione della fiera d’arredo CIFF Shanghai in una versione interamente digitale

Il 14 dicembre si è conclusa con successo la prima edizione online di CIFF. Prima edizione completamente digitalizzata, la 48th CIFF Shanghai ha ricevuto forte sostegno dai 548 espositori che si sono riuniti online attirando ben 775.043 visitatori.

L’edizione virtuale ha esplorato nuove modalità per la fiera del mobile utilizzando l’applet CIFF Shanghai Hongqiao di Wechat, suddivisa nella quattro sezioni principali: Cloud Exhibition Hall, Cloud Live Broadcast, Cloud Negotiation e Cloud Activities.

Il successo di quest’ultima insolita edizione parte da lontano e si basa su attività che hanno fidelizzato visitatori ed espositori. Recentemente, infatti, sono state organizzate importanti attività di marketing atte a supportare gli espositori in questi complessi anni segnati dalla pandemia mondiale. E così Red Star Macalline così come molti altri distributori di mobili, si sono organizzati per assistere alle presentazioni in diretta streaming organizzate dagli espositori.
Questa edizione ha dimostrato come la fiera online, libera dai vincoli e visitabile in ogni momento possa garantire numeri importanti; le 13 presentazioni in diretta di nuove collezioni che hanno fatto registrare oltre 10.000 visualizzazioni ciascuna, così come gli oltre 100.000 accessi del primo giorno lo hanno provato.



Molte anche le collaborazioni attivate tra CIFF ed enti esterni, tra cui spiccano quella con la National Real Estate Alliance, per l’organizzazione di eventi speciali con fini commerciali e per la promozione di oltre 20 marchi di espositori interessati alla cooperazione con le principali società immobiliari. Inoltre, la collaborazione con associazioni commerciali estere per promuovere nuovi accordi per l’esportazione hanno fortemente agevolato i buyer stranieri; ad oggi cinque marchi hanno ricevuto ordini per un valore di oltre un milione di dollari USA. Inoltre, durante i 4 giorni di fiera, espositori e visitatori sono stati supportati dai servizi di matchmaking attivati ed erogati gratuitamente per un totale di 1057 richieste ricevute online.

Non volendo rinunciare a nulla, animati dalla volontà di offrire il meglio, gli organizzatori di CIFF Shanghai hanno deciso di mantenere anche tutte le mostre previste. E così DDS, Tea Ceremony, Super Fun Design, Meta Point Design Award e Material Aesthetics Pavilion hanno animato la 48th CIFF Shanghai interpretando online il pensiero dei curatori. Personaggi famosi nel mondo del design cinese come: Xiaojie, Dai Xiangdong, Zhang Jian, Zhang Fei, Zhao Zihan, Lin Shuan, Liang Chen, Hai Lan, Su Su, Hu Yanli, Liu Lang, Wang Jing, Huang Xiaorong oltre ai docenti senior tra cui Zhao Long, Zhou Yang, Zhao Meng e Pan Te, sono stati invitati per interpretare i trend del settore ed ispirare idee creative.

E ora, forte è l’attesa per la 49th CIFF Guangzhou; dal 18 al 21 marzo e dal 28 al 31 marzo 2022 sono le date per l’appuntamento con il design più importante.

Potrebbe interessarti:

Un commento su “CIFF Shanghai online si è conclusa con successo

I commenti sono chiusi.