Una luce piacevole per lavorare

Apparecchi da incasso nel soffitto e a plafone Jilly di ERCO

L’elemento decisivo per unire attrattiva e produttività: se la realizzazione del concept illuminotecnico di un ufficio rimane economicamente coerente, è un buon investimento. Per questo le migliori aziende offrono ai propri dipendenti un ambiente lavorativo allestito individualmente, capace di stimolare creatività e benessere.

Ciò comprende l’illuminazione per le postazioni di lavoro, che non sia ovviamente solo conforme alle norme vigenti, ma che sia anche in grado di reagire in modo flessibile alle più diverse situazioni e di soddisfare ambiziose esigenze di design.

Con Jilly, ERCO presenta degli apparecchi da incasso e a plafone per concept illuminotecnici conformi alle normative, efficienti e creativi allo stesso tempo. Essi fanno parte della nuova, ampia famiglia Jilly, che oltre agli apparecchi da incasso nel soffitto e a plafone comprende anche gli apparecchi a sospensione ed i downlight per binari elettrificati, il tutto in un design coerente.

L’illuminotecnica coniuga comfort visivo ed efficienza

Con Jilly, ERCO punta su un’illuminotecnica innovativa, costituita da un sistema altamente efficiente di lenti in polimeri ottici, disposte a griglia e combinate con i Mid-Power LED, che offrono un’efficienza luminosa particolarmente elevata, con oltre 140 Lumen per Watt. I progettisti possono scegliere tra due distribuzioni della luce, oval wide flood (86°) ed extra wide flood (86°): la distribuzione a simmetria assiale oval wide flood può essere orientata perfettamente in funzione della disposizione delle postazioni di lavoro, mentre la distribuzione rotosimmetrica extra wide flood offre una buona uniformità anche con ampie ed efficienti interdistanze tra gli apparecchi. Assieme alla griglia antiabbagliamento
di color nero o argento, i sistemi ottici delle lenti offrono un ottimo comfort visivo e con UGR<19 soddisfano le normative vigenti per le postazioni di lavoro. Inoltre la loro componente di luce verticale non abbagliante genera degli elevati illuminamenti cilindrici all’altezza delle teste: così i volti dei colleghi e degli interlocutori sono ben visibili ed illuminati in modo piacevole, supportando una proficua comunicazione nell’ufficio.

Apparecchi da incasso particolarmente piatti

Oltre all’innovativa illuminotecnica, negli apparecchi da incasso nel soffitto Jilly appare subito evidente un ulteriore vantaggio: sono estremamente piatti e richiedono quindi meno di 100mm di profondità d’incasso nei controsoffitti. In confronto agli apparecchi convenzionali disposti a griglia, anche la dimensione dell’apertura di emissione della luce si riduce fino al 60%, il che rende il soffitto più pulito e strutturato. Due diverse grandezze costruttive quadrate da 5×5 i 12×12 celle a griglia ed una forma costruttiva lineare offrono un’ampia gamma di opzioni di allestimento che con potenze tra 13 e 39 W generano flussi luminosi da 1500 a 5760 Lumen. I dettagli per un montaggio orientato alle applicazioni pratiche garantiscono un razionale installazione nel soffitto.

Apparecchi a plafone facili da montare

Per tutte le situazioni in cui è richiesto un montaggio a plafone, ad esempio nei soffitti massicci o per un ammodernamento senza complicazioni, Jilly è disponibile anche con un elegante e piatto corpo a plafone. Le diverse grandezze costruttive e l’illuminotecnica corrispondono a quelle degli apparecchi da incasso Jilly, in modo che anche le più diverse combinazioni risultino armoniose. Un’ulteriore elemento in comune tra le versioni da incasso e a plafone è la classe di protezione II, una caratteristica spesso richiesta negli appalti per gli uffici.

Un processo di progettazione sistematico e sicuro

Per offrire agli utenti di Jilly tutte le svariate opzioni nel settore dell’illuminazione degli uffici in modo rapido e logico, ERCO punta sul proprio affermato e coerente sistema di apparecchi di illuminazione. Per questo tutti gli apparecchi Jilly comprendono sei diverse tonalità di luce, dal bianco caldo al bianco neutro, ossia 3000K e 4000K (Ra 82), 2700K, 3000K, 3500K e 4000K (Ra 92). Oltre alla componentistica commutabile sono disponibili le versioni compatibili con DALI per gli scenari di regolazione digitale; le forme quadrate di Jilly possono essere dotate di componentistica dimmerabile sulla fase. Per adeguare l’estetica degli apparecchi ai diversi concept architettonici, le griglie antiabbagliamento sono disponibili in nero e in argento, oppure con il servizio «ERCO individual» possono essere personalizzate con superfici metallizzate color oro, champagne o rame. Gli
apparecchi da incasso nel soffitto e a plafone Jilly rappresentano quindi un
sistema tanto completo quanto versatile per una moderna illuminazione delle postazioni di lavoro.