Le nuove poltrone Baleri Italia firmate Radice Orlandini Design studio

Due nuove proposte che si contraddistinguono per il design contemporaneo, versatilità e alta qualità

Due nuove sedute di Baleri Italia firmate da Radice Orlandini design studio e presentate in anteprima al Salone del Mobile 2019 vanno ad ampliare il ricco catalogo del brand che da sempre si contraddistingue per la contemporaneità dell’estetica, la funzionalità, la versatilità, nonché per la forte qualità di materiali e della manifattura.

Madam nasce con l’obiettivodi alleggerire il più possibile il format del pozzetto ed è generata dalla scomposizione della massa dello schienale in tre “petali”: uno centrale più alto e due laterali più bassi con funzione di braccioli. I tre petali ridotti al minimo negli spessori, restano visibilmente separati e indipendenti creando una scocca leggera ed accogliente.

Milady invece rappresenta la versione ulteriormente alleggerita, che scopre le gambe su basamento centrale e lascia i petali sospesi a corolla attorno al sedile.

Le due versioni rendono Madam e Milady ancora più attuali nel design e ancor più flessibili nel loro utilizzo, dal residenziale all’ufficio, dalle aree meeting all’horeca.

Milady e Madam sono anche state protagoniste, insieme all’iconico tavolo Roundel in versione rossa, di una recente presentazione a Firenze presso Illum, storico negozio di illuminazione del capoluogo fiorentino, che dal 13 giugno, grazie alla partnership con il rivenditore di Baleri Italia a Firenze, Adele Interiors, ospita questi tre pezzi d’eccezione della collezione del brand.