Gli uffici di Mach1 a Milano

Valore fisico (e simbolico) del design degli uffici

Quando sia i dirigenti sia i dipendenti adottano una prospettiva creativa, ecco che sul posto di lavoro iniziano a verificarsi cambiamenti importanti. E’ ciò che accade in Mach1, società leader nei servizi assicurativi, da poco trasferitasi nella sua nuova sede all’interno del complesso da poco ristrutturato e di ultima generazione di via Bracco a Milano.

Il nuovo headquarters, interamente concepito e realizzato dal team di Progetto Design & Build, trasmette tutto ciò che l’azienda vuole rappresentare per i clienti: trasparenza, affidabilità, spirito di intraprendenza e collaborazione. E dove esiste una cultura aziendale che incoraggia l’espressione di un clima di tranquillità e apertura anche i dipendenti stanno bene.

Aree operative

Lo spazio operativo è meglio disposto e articolato all’interno dei 2200 mq di layout, con una distribuzione più ampia delle postazioni e zone di passaggio più agevoli. Le persone possono spostarsi senza disturbare il lavoro altrui e muoversi lungo tutta l’area senza il rischio di creare ingombri o bloccare zone di passaggio fondamentali.

La trasparenza delle vetrate delle sale meeting così come l’ampiezza dei corridoi favorisce l’incontro casuale e la visibilità che sono caratteristiche peculiari per creare un’atmosfera rilassata e serena tra dipendenti. In fondo la creatività si realizza nel processo di collaborazione con gli altri.

Aree Break

Anche le aree break sono completamente vetrate e caratterizzate da grafiche colorate che celano senza nascondere e richiamano gli elementi di colore presenti a caratterizzare l’intero spazio.
Una particolare struttura di lamelle metalliche verticali colorate delle stesse tinte del brand aziendale, valorizza con ritmo e semplicità tutto il perimetro del core centrale dello spazio, articolando un percorso piacevole alla vista e in armonia con i toni più neutri del pavimento e delle aree di supporto.

Un ufficio progettato per enfatizzare gli aspetti sociali e la creatività e l’autonomia

I nuovi spazi pensati e realizzati per Mach1 sono un giusto equilibrio di modernità ed eleganza, a sottolineare un approccio aziendale votato a stimolare la creatività, ma anche affidabile e concreto.

Particolari di forte valore estetico come le vetrate curve presenti in tutte le aree meeting, offrono un invito visivo notevolmente più piacevole sia a chi percorre lo spazio, sia a chi occupa la sala all’interno e restituiscono un ambiente più accogliente e percettivamente molto originale.

Mai come oggi le nostre percezioni assumono un significato fondamentale e il ruolo della psicologia ambientale deve entrare a far parte del concetto di spazio vitale. In un ambiente di lavoro la percezione psicologica del singolo è largamente influenzata da come quello spazio è pensato e arredato.

L’ufficio di Mach1 è stato progettato anzitutto per dare ai propri dipendenti un ambiente in cui l’apertura e la dinamicità prevalgano rispetto all’isolamento, in cui è possibile il distanziamento fisico ma non si impone quello sociale e le persone si sentano così rispettate e valorizzate.

In un momento di grande cambiamento come quello attuale, il valore di uno spazio di lavoro ben progettato e realizzato va oltre il fisico, ma assume grande importanza simbolica nell’enfatizzare il senso di appartenenza, la cura degli aspetti sociali, la creatività, il divertimento e l’autonomia.

Progetto e realizzazione: Progetto Design&Build
Foto: Andrea Martiradonna

Potrebbe interessarti: