Evoluzioni ai vertici Arper

A partire dall’8 luglio la guida del brand passa nelle mani di Armin Broger

Armin Broger
Armin Broger

Dopo anni di forte crescita a livello internazionale sotto la guida del Presidente Claudio Feltrin, Marco’s s.r.l. – Holding della Famiglia Feltrin e controllante di Arper S.p.A. – ha varato il riassetto della catena di controllo e della governance del Gruppo: sono state allocate a diretto controllo di Marco’s le partecipazioni in società operanti in aree di business industriali (componentistica, engineering, servizi a valore aggiunto) diverse dal settore Arredamento di Design, che costituisce il core business presidiato da Arper S.p.A. e rappresentato dalle attività collegate al brand Arper.

Vincenzo Rivizzigno – dopo aver affiancato per oltre 15 anni il Presidente Claudio Feltrin in un percorso di successo, crescita e internazionalizzazione di Arper – ha concluso l’8 luglio il suo incarico di Amministratore Delegato di Arper S.p.A. e proseguirà la sua collaborazione con la Famiglia Feltrin nell’ambito del Gruppo Marco’s, con responsabilità dello sviluppo di attività industriali non collegate al brand Arper.

A partire dall’8 luglio la gestione di Arper S.p.A. è affidata ad Armin Broger che assume l’incarico di Amministratore Delegato, apportando la sua lunga esperienza professionale maturata in ruoli manageriali di vertice all’interno di gruppi internazionali quali B&B Italia, McGregor Fashion Group, Levi Strauss & Co, Tommy Hilfiger, The Walt Disney Company, Diesel.

Claudio Feltrin commenta: “A nome di tutta la famiglia Feltrin ringrazio Vincenzo per gli anni dedicati ad Arper, con impegno ed energia immutati nel tempo, e per i risultati a cui ha contribuito in modo determinante. Sono certo che raggiungerà obiettivi straordinari nel suo nuovo ruolo. Con altrettanto entusiasmo diamo il benvenuto ad Armin nella squadra. La sua esperienza internazionale e la sua capacità di dialogo ne faranno senz’altro una guida autorevole, capace di traghettare Arper verso traguardi ambiziosi. I miei migliori auguri di buon inizio ad entrambi.”.

Il riassetto consentirà al Gruppo Marco’s S.r.l. di perseguire al meglio gli obiettivi di equilibrata e dinamica espansione e di creazione di valore in tutte le aree di business di interesse, in particolare consolidando il posizionamento di Arper nel Segmento Premium dell’Arredamento di Design, a livello globale.

Arper ha oggi 11 showroom, dislocati nelle principali capitali mondiali. Quattro di questi sono sede delle consociate del Gruppo: New York (Arper Usa), Dubai (Arp Middle East), Londra (Arper U.K.), e Tokyo (Arper Japan). Colonia, Milano, Amsterdam, Oslo, Chicago e Los Angeles sono spazi espositivi e luoghi di incontro e confronto con le comunità locali di designer e architetti. A questi si aggiunge, l’in-house showroom presso gli Headquarters di Treviso. Completano il quadro i meeting hub di Monaco e Beerneem (sede della branch Arper Belgium) e le branch commerciali di Singapore e Svezia.