Concorso per reinventare gli uffici indiani

Lunchbox, il concorso per i gli spazi di lavoro collaborativi delle start up del settore IT | Scadenza 31 Ottobre 19

La piattaforma indiana Archdais lancia un nuovo concorso di idee per ripensare gli spazi di lavorativi per le nuove generazioni di imprenditori indiani. Il progetto ha lo scopo di progettare ufficio collaborativo per le giovani start up del settore del IT.

All’inizio degli anni 90 l’economia indiana ha subito una forte crescita del settore commerciale, contemporaneamente alla diffusione delle multinazionali. Grazie al culto della tecnologia, gli hub aziendali si sono evoluti diventando parte integrante della vita indiana tanto da creare di una nuova tipologia architettonica: gli uffici aziendali.
Uno edificio composto da piani accatastati uno sopra l’altro che limita i lavoratori in postazioni lavorative ispirate agli ideali del taylorismo.

Ad oggi, con la rivoluzione digitale e l’avvento dei social-media, le generazioni di giovani aspirano al’ autonomia lavorativa, fondando piccole imprese o lavorando free-lance, trasformando il concetto di lavoro da mezzo per “guadagnarsi da vivere” a ricerca per inseguire le propria identità e le passioni.

Nonostante le nuove modalità lavorative, circa il 90% degli uffici segue ancora l’architettura del modello di ufficio convenzionale.

Il progetto per i nuovi uffici dovrà:

  • Reinventare l’office space
    Privato dei suoi elementi formali tradizionali, l’ufficio proposto dovrà assumere una nuova forma, dinamica, versatile e vivace che promuova l’innovazione e la creatività degli utenti, mettendo in discussione criticamente il funzionamento delle aree di lavoro aziendali del giorno d’oggi.
  • Ritrovare il principio di “lavoro”
    Al lavoro si trascorre la maggior parte della propria vita, per questo lo spazio deve essere pensato per coniugare aspetti aziendali e personali, migliorando la produttività, riducendo la gerarchia e favorendo la collaborazione.
  • Far rivivere il contesto
    L’edificio proposto dovrà infine partire dal contesto fisico e culturale in cui si trova, ispirandosi dalle abitudini delle persone che lo abitano e rispondendo in modo attivo al clima locale.

Il concorso è rivolto a chiunque, persone singole o team, indipendentemente da professioni o qualifiche.
Sono previste 3 premiazioni e 15 menzioni d’onore.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 Ottobre.

Per maggiori informazioni: https://www.archdais.com/competition/the-lunchbox

Fonti: professionearchitetto.it | archdais.com