Calvi Brambilla nuovi Design Curators di Flos

FLOS annuncia la nomina del duo di architetti milanesi Fabio Calvi Paolo Brambilla al ruolo di Design Curator.

Fabio Calvi e Paolo Brambilla

La nomina si inquadra nel programma strategico di sviluppo della società definito e avviato da Roberta Silva, a pochi mesi dalla sua stessa nomina a Chief Executive Officer di Flos. L’azienda è parte fondamentale di Design Holding, il gruppo globale leader nel settore dell’interior design di alta gamma fondato nel novembre 2018 da Investindustrial e The Carlyle Group, e a cui fanno capo anche B&B Italia, Louis Poulsen e Arclinea, con le rispettive controllate.

A seguito di un’analisi approfondita del settore e dell’azienda, la CEO ha avviato un percorso di crescita caratterizzato da un approccio manageriale fortemente innovativo ma pienamente rispettoso dell’heritage e dell’identità distintiva del brand, la cui forza è da sempre radicata nella cultura del progetto e nell’avanguardia creativa.

La nuova figura del curatore esterno di product design è concepita in modo totalmente diverso da quella di art director, ed appare per la prima volta nella storia di Flos. Il suo obiettivo è di lavorare strettamente allo sviluppo di prodotto in modo continuativo e approfondito, al fine di rafforzare l’offerta, di stimolare sinergie tra le diverse divisioni e di velocizzare il processo di sviluppo. Grazie a questa figura sarà garantita continuità con il passato per quanto riguarda l’attenzione alla fase creativa che porta all’idea, ma sarà assicurato al tempo stesso un processo di sviluppo del prodotto più strutturato ed efficiente in ognuna delle quattro collezioni del brand: Flos HomeFlos ArchitecturalFlos Outodoor e Flos Bespoke -quest’ultima divenuta adesso di proprietà Flos al 100%. Un cambiamento che consentirà a Flos di raggiungere il mercato con un ciclo di produzione più veloce ed agile e con una visione realmente integrata di prodotti d’illuminazione per ogni tipo di applicazione indoor e outdoor, amplificando così la sua forza competitiva.

Fabio Calvi e Paolo Brambilla vantano complessivamente una collaborazione ventennale con Flos. Dal progetto di numerosi allestimenti speciali nell’ambito di eventi istituzionali o per il lancio di nuovi prodotti, alla progettazione di stand e architetture espositive di grande prestigio, tra cui Soft Walls -vincitore come miglior stand al Salone del Mobile 2017 e finalista ADI Design Index 2018-, fino alla recente ristrutturazione dello storico flagship store milanese di Flos in Corso Monforte. Tutto questo ha permesso loro di maturare una conoscenza approfondita e privilegiata della filosofia e delle collezioni del marchio, vivendo in prima persona tutte le sue evoluzioni e respirando il rapporto straordinario tra Flos e i più grandi talenti creativi nel panorama del design internazionale.

La partnership di Flos con i suoi designer sta continuando, ed il lavoro con Calvi Brambilla è già iniziato, a seguito della condivisione ed accoglienza della loro nomina da parte di tutti. Come figure esterne, trasversali, che non disegnano in prima persona, Calvi Brambilla garantiscono un metodo di lavoro appassionato ma obiettivo, favorendo il delicato equilibrio del rapporto di Flos con i progettisti.

Steering Committee

Nel loro nuovo compito, Fabio e Paolo procederanno in stretta collaborazione con tutti e quattro i team di Ricerca e Sviluppo per le quattro collezioni. Inoltre lavoreranno strettamente a fianco della CEO Roberta Silva e della Head of International Marketing e Chief Digital Officer Barbara Corti, formando con loro un vero e proprio gruppo di lavoro o Steering Committee -quasi un tributo al modello storico del Comitato d’Immagine istituito alle origini di Flos, negli anni Sessanta.